Questa volta sembra la fine per Thomas Meunier al Dortmund

Questa volta sembra la fine per Thomas Meunier al Dortmund

L’inizio dell’anno per Thomas Meunier è difficile. Oltre ad aver perso il compagno Thorgan Hazard, a pochi mesi dall’addio di Axel Witsel, il giocatore del Borussia Dortmund non aveva più la fiducia del suo allenatore. Edin Terzic ora preferisce utilizzare Marius Wolf o Julian Ryerson, entrambi reclutati quest’inverno, come terzino destro.

Il risultato: Thomas Meunier, che ha avuto bisogno di diverse settimane a gennaio per riprendersi da un infortunio al polpaccio, non gioca una partita dai Mondiali. A parte l’ingresso all’89’ dell’11 febbraio, a cui sono seguiti cinque incontri consecutivi che ho trascorso interamente in panchina.

Così, le Ardenne si trovano in una situazione simile a due anni fa, quando Edin Terzic preferiva riconciliare Emre Can, Mathieu Morey o Lukasz Pescek. Con la differenza che ormai sapeva già che un altro allenatore, Marco Rose, sarebbe arrivato l’estate successiva per permettergli di ripartire con la porta inviolata.

Quello che è cambiato è anche lo stato del suo contratto, che attira inevitabilmente l’interesse di altri club. Interessato già a gennaio 2022 e poi la scorsa estate, il Barcellona stava già valutando un ritorno in rosa, stando a quanto dichiarato. Mondo Sportivo A cui aggiunge che Meunier ha tra i suoi corteggiatori anche club italiani.

Il contratto per il sesto ingaggio più alto del club (7,5 milioni di euro all’anno, secondo Die Bild) scade a giugno 2024, e il Barcellona ha preferito questa strada ad altri (Diogo Dalot del Manchester Utd o Juan Foyth del Villarreal) per evitare spese di trasferimento eccessive . . All’età di 31 anni, Meunier potrebbe entrare a far parte di questo club A chi non dire “no” per principio.Ha detto l’anno scorso dopo il fallimento dei negoziati.

READ  Alle dieci dopo l'espulsione di Skriniar, l'Inter Empoli è intrappolata

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *