Questa magica funzionalità è disponibile gratuitamente per tutti gli smartphone

Questa magica funzionalità è disponibile gratuitamente per tutti gli smartphone

Una serie di funzioni assolutamente magiche, guidate dall'intelligenza artificiale, sono disponibili su tutti gli smartphone. Sarai in grado di modificare le tue foto in pochissimo tempo!

È difficile scattare belle foto con il tuo smartphone. Innanzitutto non tutti hanno un apparecchio premium, che costa circa 1000 euro. Poi arriva il problema della creazione dell'immagine. Scarsa illuminazione, elementi indesiderati, rumore ambientale… Ci sono molti parametri da prendere in considerazione sui quali non abbiamo alcun controllo. Ma allora siamo condannati a fare foto banali, senza sapore? No, perché l’intelligenza artificiale potrebbe venire in nostro soccorso.

Google ha sviluppato strumenti di fotoritocco basati sull'intelligenza artificiale che semplificano le regolazioni complesse, con azioni semplici e intuitive, come riposizionare il soggetto, rimuovere un oggetto o un personaggio sgradevole dalla cornice o cambiare il cielo da grigio a grigio. blu. Il risultato è davvero sorprendente! Sfortunatamente, Google lo ha finora riservato ai dispositivi Pixel e agli abbonati a Google One. Argomento di marketing potente! Ma in un impeto di generosità, ho finalmente deciso di condividerlo con tutti gli utenti di Google Foto, sia su Android che su iOS.

Potrai così usufruire delle funzioni “Ritocco magico”, che ti permette di spostare gli oggetti nella foto, “Illuminazione foto”, che ti permette di correggere il controluce, e “Rimozione sfocatura foto”, che ti permette di rimuovere il rumore dell'immagine. E alla famosa “gomma magica”. Quest'ultimo è particolarmente apprezzato, poiché permette di rimuovere in pochi secondi un elemento indesiderato dall'immagine grazie all'intelligenza artificiale responsabile di ricreare i pixel da quelli che compaiono attorno all'oggetto cancellato. Puoi anche incorporare elementi che non sono nell'immagine originale! Il tuo unico limite è la tua immaginazione, ed è un peccato che lo scatto non sia più molto realistico.

READ  Un gioco completamente nuovo verrà rivelato nell'universo di Tom Clancy alle 20:00.

Ci sono però alcune condizioni che dovranno essere rispettate per usufruire di queste nuove funzionalità. Innanzitutto, devi avere uno smartphone con almeno iOS 15 o Android 8, con 3 GB di RAM per poter utilizzare i vari strumenti di fotoritocco di Google. Inoltre, la funzione “Ritocco magico” richiede 4 GB di RAM. Ci sono anche alcune limitazioni, poiché questa funzionalità sarà limitata a dieci utilizzi al mese se non paghi un abbonamento a Google One o non disponi di uno smartphone Pixel. È sempre meglio di niente!

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *