Partnership tra Dakhla e Vibo Valentia per intensificare la collaborazione

Sabato è stato siglato un accordo quadro di partenariato tra il Comune di Dakhla, il Comune di Vibo Valentia e la Fondazione Calabria Roma Europa con l’obiettivo di intensificare la cooperazione tra Italia e Marocco in campo economico, culturale, turistico e sportivo. Questo accordo, che nasce a seguito del gemellaggio siglato, 14 marzo 2022 in Italia, tra Dakhla e Vibo Valentia, è stato siglato dal Presidente del Consiglio Comunale di Dakhla, Erragheb Hormatallah, dal Sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo e dal Presidente della Fondazione Calabria Roma Europa, Dominico Naccari.

Secondo le tre parti, questo accordo apre prospettive promettenti per il consolidamento degli scambi tra gli attori turistici, culturali, educativi, accademici, sociali ed economici, pubblici e/o privati ​​dei due Paesi. Questi scambi, secondo l’accordo firmato, possono assumere la forma di incontri periodici, scambi di esperienze e buone pratiche in aree di interesse comune tra funzionari eletti e rappresentanti delle due comunità, nonché sostegno agli scambi avviati dai vari attori della questo accordo (università, associazioni, soggetti economici e associazioni culturali, ecc.)

Questo accordo, che si inserisce nel rafforzamento delle dinamiche di cooperazione internazionale e decentrata, ha l’obiettivo di far conoscere la città di Dakhla, evidenziarne le potenzialità ei programmi di sviluppo e dare visibilità internazionale alla regione. in generale.

In mattinata la delegazione italiana è stata ricevuta dal Wali della regione di Dakhla-Oued Eddahab, governatore della provincia di Oued Eddahab, Lamine Benomar, per vagliare le possibilità di investimento nella regione. Hanno inoltre partecipato a mostre e effettuato visite sul campo per conoscere da vicino il potenziale della regione e le infrastrutture di cui dispone in vari settori socio-economici, nonché gli sforzi compiuti per garantire uno sviluppo socio-economico sostenibile nella regione di Dakhla.

READ  Julian Alaphilippe spera nella sua prima vittoria stagionale in Italia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.