L'ex Maison Valeo Jean XXIII è stata trasformata in alloggi per studenti

L'ex Maison Valeo Jean XXIII è stata trasformata in alloggi per studenti

Si spera che le 110 camere soddisfino le esigenze della crescente popolazione studentesca universitaria di Trois-Rivières, che in realtà è la nuova residenza studentesca Roomî situata in rue Brodeur, a meno di due chilometri dal campus.

“La Qatar University è lieta di annunciare una nuova partnership con il promotore di alloggi per studenti Roomî. Questo accordo è il risultato degli sforzi continui per affrontare la carenza di alloggi a Trois-Rivières, che ha un impatto significativo sulla nostra popolazione studentesca questa sfida e siamo sempre aperti alla collaborazione con partner che condividono la nostra visione”, afferma Christian Blanchet, presidente dell’Università del Queensland.

Le camere che in precedenza ospitavano gli anziani sono state rinnovate per accogliere nuovi clienti in uno spazio moderno e confortevole.

“Il nostro team di gestione esperto è pronto e sarà sul posto per l'arrivo dei primi residenti nell'agosto 2024, in tempo per il semestre autunnale. “Ci impegniamo a fornire un'esperienza di vita studentesca eccezionale, con particolare attenzione al comfort, alla sicurezza e alla sicurezza convivialità”, confermano Annie Lemieux e Lucie Laliberte di Roomî.

Ricordiamo che nel settembre 2023 abbiamo appreso che a causa di una serie di unità vacanti, della carenza di manodopera e della rapida inflazione, la Maison Valeo Jean XXIII è stata costretta a chiudere i battenti.

Gli studenti UQTR che desiderano prenotare una stanza in un nuovo alloggio per studenti devono compilare una scheda informativa in merito Sito web di Rumi.

READ  Come affrontare con più serenità la perdita di mobilità?

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *