L’esercito ucraino ha compiuto “notevoli progressi” negli ultimi giorni

L’esercito ucraino ha compiuto “notevoli progressi” negli ultimi giorni

Un portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale della Casa Bianca ha detto venerdì che gli Stati Uniti “hanno notato i progressi significativi compiuti dalle forze armate ucraine” nel sud nelle ultime 72 ore.

Riferendosi alle recenti critiche sulla stampa americana da parte di funzionari anonimi riguardo al contrattacco ucraino, John Kirby ha detto: “Criticare un partner e un amico che sta cercando di avanzare in modo sanguinoso, orribile e violento non è davvero utile”.

Il portavoce ha aggiunto: “La nostra priorità è garantire che siano preparati a continuare questi sviluppi, che abbiano gli strumenti e le tecniche e che abbiano la formazione necessaria”.

“Anche ignorando le ultime 72 ore, nessun osservatore obiettivo di questo contrattacco può dire di non aver fatto progressi”, ha detto John Kirby.

“In alcune zone è stato lento (…), ma combattono coraggiosamente ogni giorno”, ha aggiunto l’ex ammiraglio, aggiungendo che lui stesso si guarderà bene dal commentare la strategia ucraina “dal suo divano”.

Gli Stati Uniti sono il maggiore fornitore di aiuti militari all’Ucraina.

Nel corso di un mese, i media americani hanno citato ufficiali militari, che hanno chiesto l’anonimato, criticando la strategia ucraina di riconquistare i territori occupati.

In sostanza, criticano Kiev per una certa dispersione, che impedirebbe al suo esercito di inviare forze sufficienti nel posto giusto per sfondare le forze russe.

READ  15 morti, uno disperso dopo un incidente in barca in Nigeria

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *