L’amore è nel prato

Durante un fine settimana a Roma, Laurence e Jean hanno avuto grandi difficoltà a farsi capire. (Schermata M6)

Questo lunedì, 31 ottobre, Karine Le Marchand presenta l’undicesimo episodio della stagione 17 di “L’amore è nel prato”, su M6. Stanotte, l’amore esce dal prato e i contadini volano verso nuovi orizzonti per perseguire il (potenziale) inizio della loro storia d’amore con i loro corteggiatori. Jean, che non ha mai viaggiato in vita sua, si prepara a trascorrere un weekend romantico con Laurence, il suo corteggiatore, in una delle città più belle del mondo: Roma. Per la giovane coppia, questa destinazione romantica è un’ottima prima. L’opportunità di offrire agli utenti di Internet un grande momento televisivo.

“Weekend a Roma”. La hit di Etienne Daho sarebbe stata la colonna sonora perfetta per il soggiorno di Laurence e Jean nella Città Eterna. Questo lunedì sera, Karine Le Marchand presenta l’episodio 11 e la 17a stagione di “L’amore è nel prato“, su M6. Dall’inizio di questa nuova stagione, Jean sembra vivere i suoi momenti migliori. Il contadino di 59 anni probabilmente ha ritrovato l’amore tra le braccia di Laurence, dopo due matrimoni finiti purtroppo in un fallimento. Nel corso degli episodi, la coppia ha commosso e divertito gli spettatori. Ricordiamo in particolare una scena molto sorprendente avvenuta in una vasca idromassaggio… Dopo aver scoperto l’ambiente di vita del suo corteggiatore e dei suoi parenti in Charente, questa sera Jean si prepara a lasciare la sua fattoria per un weekend romantico in un delle città più belle del mondo: Roma.

All’inizio della puntata trasmessa questa sera, l’allevatore di bovini del Beaujolais e la sua bellezza scoprono all’ultimo minuto, in aeroporto, che stanno per posare le valigie per un fine settimana. Valigie, ovviamente. Dall’inizio dello spettacolo, Laurence e Jean hanno scoperto il principio della consegna dei bagagli e non si aspettavano di dover separarsi dai loro bagagli così rapidamente. C’è da dire che questa è una grande prima volta per l’allevatore di bestiame del Beaujolais e la sua dolce metà: non hanno mai viaggiato in aereo. Dopo un momento di apprensione una volta a bordo, durante il viaggio, i piccioncini si scambiano. Jean desidera solo una cosa: il leggendario gelato italiano. “Vedremo se sarò felice una volta che avrò assaggiato il gelato!” lancia al suo caro e tenero. Mentre le assistenti di volo fanno un annuncio (in italiano) all’atterraggio, Laurence confida a Jean: “È spagnolo: gracia!”. Un inizio promettente in Italia. Tuttavia, in meno di due ore di volo, la giovane coppia mette piede sul selciato romano e può così cominciare a godere di tutta la bellezza della Città Eterna.

READ  Italia: un subacqueo scopre un carico dell'Impero Romano

VIDEO – Scopri Minute di Karine Le Marchand

“La prossima volta dobbiamo mandarli a Creuse”

Appena arrivato a Roma, Jean chiama il suo taxi e gli chiede: “Sei italiano?” Dal canto suo, Laurence risponde “Va bene” quando il tassista le chiede se è la prima volta che viene a Roma. Ovviamente molto paziente, l’autista ha indicato la password wifi del suo veicolo alla coppia di francesi. Al che l’impiegato comunale 56enne ha risposto: “Va bene, caramelle?” L’inizio di quello che sarà un lungo viaggio di incomprensioni e incomprensioni tra la coppia e il tassista. Dopo aver scoperto la loro camera d’albergo e la sua biancheria da letto XXL, i piccioncini si sono seduti sulla terrazza di una tipica trattoria nel cuore di Roma. Quando scopre il menu, Jean scopre con stupore che è scritto… in italiano. “Non c’è praticamente niente in francese! Come scegliamo?” si lamenta davanti al suo corteggiatore. Queste battute finali, questi momenti di incomprensione e questo grande (e toccante) primo per la coppia ha ovviamente deliziato molti twitto questa sera.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.