La Juventus domina la Roma, segna Cristiano Ronaldo e l’arbitro ride

La Juventus si è classificata al terzo posto nel campionato italiano, e ha dominato logicamente la Roma (2-0) sabato a Torino, con un nuovo obiettivo imbattibile. Cristiano RonaldoIl giorno dopo il suo 36esimo compleanno. Il nove volte campione italiano, con 42 punti e una partita, spinge la Gilorossi al quarto posto (40 punti).

Una scena divertente, Cristiano Ronaldo voleva assicurarsi di non essere composto per raddoppiare poiché il suo tiro ravvicinato non si è allineato. Quindi ha cercato di verificare la decisione Goal Line Technology sotto gli occhi dell’arbitro che ha preso la questione con molto umorismo e che è rimasto un po ‘sorpreso dalla “linea dura” del portoghese.

Sunto della riunione:

Cristiano Ronaldo ha festeggiato venerdì il suo 36esimo compleanno, e l’età legale di un calciatore professionista non ha assolutamente nulla a che fare con la sua prestazione: con un colpo secco fuori area i bianconeri hanno sparato alla vittoria (13). In questo modo, ha rafforzato il suo primo posto in classifica marcatori, con 16 reti in campionato italiano (davanti a Romelu Lukaku, 14).

E privando CR7 di un secondo gol, il difensore romano Roger Ibanez si è lanciato davanti a lui, e allo stesso tempo ha ingannato il suo portiere, per raggiungere Torino (70).

La Roma ha confermato le croniche difficoltà che sta affrontando contro i diretti avversari, perché non è riuscita a vincere nessuna partita in questa stagione contro le squadre più alte.

E ha trovato l’attaccante bosniaco giallorosso, Eden Dzeko, che aveva saltato le due precedenti partite dopo una forte opposizione al suo allenatore, terreno di gioco del secondo tempo. Ma senza riuscire a cambiare la direzione di una partita ben controllata dai turisti.

READ  Football Italia - Allegri torna alla Juventus senza Cristiano Ronaldo?
Bollettino sportivo

Ottieni la maggior parte delle informazioni sportive ogni mattina.

Ebbene non compaiono più x

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.