La Ferrari ha scelto Francia ed Eureka nella 24 Ore di Le Mans GT

Questa è la prima volta che la Ferrari si è impegnata a preparare i suoi modelli per le corse GT per una squadra che non ha sede in Italia. Lunedì, la divisione GT della competizione di Maranello ha annunciato che le future GT3 saranno realizzate dal team francese Oreca, con sede a Signes (Var).

Con i nuovi regolamenti annunciati per il 2023, il nuovo modello, ancora da svelare (basato sulla F 8 Tributo?), sostituirà l’attuale 488 GTE, campionessa mondiale WEC 2021 di Endurance in tutte le principali competizioni internazionali di endurance: WEC, IMSA e 24 Ore di Le Mans, ovviamente.

“E’ un onore essere stati scelti […]. La Ferrari è più di una semplice casa automobilistica, è una leggenda”.

Hugues de Chaunac, fondatore di Oreca

Per Oreca, ideata da Hugues de Chaunac quasi cinquant’anni fa, il contratto con la Ferrari è di cinque anni per una produzione annua stimata di venticinque vetture spedite in tutto il mondo (esclusa una futuristica hypercar che Ferrari gestisce direttamente a Maranello e che farà la sua prima nell’estate del 2022).

Il team francese accompagnerà la Ferrari dal prossimo anno per lo sviluppo ei primi giri della GT3 assicureranno poi l’assemblaggio del veicolo e l’assistenza tecnica ai clienti in tutti i circuiti, proprio come ha fatto da allora con successo. Diversi modelli LMP2 Oreca hanno partecipato alle gare di durata. Ad esempio, il team italiano semi-ufficiale AF Corse, campione del mondo GTE-Pro 2021 e vincitore della 24 Ore di Le Mans con coach Michelotto, ha ordinato per la prima volta le proprie vetture nel 2023.

READ  Inter: possibili linee, canale e orario della partita


“E’ con grande emozione e grande onore che Antonello Coletta, Direttore Attività Sportive Ferrari GT, è stato selezionato per questo ambizioso programma, Hugo de Chunac esulta. La Ferrari è più di una semplice casa automobilistica, è una leggenda. Questa responsabilità è enorme perché sappiamo che per guadagnare resistenza servono molte cose, ma tra l’altro serve un’auto molto affidabile. Metteremo a disposizione in questo campo l’esperienza maturata negli anni. “

Oreca ha già lavorato in passato con molti dei principali costruttori della classe GT, in particolare con la Viper GTS-R di Chrysler, tripla vincitrice nella sua classe alla 24 Ore di Le Mans e prima nella classifica generale della 24 Ore di Daytona nel 2000.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *