La dieta come fattore di rischio

primario

  • Alcune diete sono associate a un aumentato rischio di cancro alla prostata.
  • Una dieta sana è associata a un minor rischio di cancro.
  • Una dieta ricca di zuccheri aumenta il rischio di sviluppare il cancro alla prostata.

Le nostre abitudini alimentari influenzano la nostra salute. I ricercatori canadesi lo hanno dimostrato ancora una volta. In uno studio pubblicato sulla rivista specializzata NutrientiHanno dimostrato che alcune diete erano associate a un rischio più elevato di cancro alla prostata.

Analisi per tipo di dieta

Lo studio ha analizzato i profili degli alimenti, non gli alimenti in particolare. “Non è facile isolare il ruolo di un singolo nutriente. Ad esempio, gli alimenti ricchi di vitamina C, come gli agrumi, migliorano l’assorbimento del ferro. Per quanto riguarda il calcio, viene generalmente consumato dai latticini che contengono anche la vitamina”. ha detto l’autrice dello studio Karen Trudeau. Sono stati selezionati tre modelli alimentari: una dieta sana, una dieta occidentale con sale e alcol e un’altra dieta occidentale con dolci e bevande. Il primo è costituito da molta frutta, verdura e proteine ​​vegetali come il tofu. La seconda dieta è caratterizzata da un elevato consumo di carne e alcol. Quest’ultimo dà il posto d’onore a pasta, pizza, dolci e bibite.

Mangiare una dieta sana sembra ridurre il rischio

Questo lavoro ha concluso che una dieta sana è associata a un minor rischio di cancro alla prostata. Al contrario, una dieta ricca di zuccheri comporta un rischio maggiore di sviluppare il cancro alla prostata, spesso in una forma più aggressiva. I ricercatori non hanno trovato una chiara associazione tra una dieta ricca di sale e alcol e il cancro alla prostata.

READ  [Société] Tague la NRL Extinction Rebellion

Il direttore dello studio, Mary Elise Barnett, ha sottolineato la speranza che: Questi risultati porteranno allo sviluppo di nuove strategie preventive per questo tipo di cancro. In Canada, ogni anno vengono colpite più di 23.000 persone. In Francia è il tipo di cancro più comune, con circa 50.000 nuovi casi scoperti ogni anno.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.