Italia | I medici di Berlusconi mostrano “cauto ottimismo”

Italia |  I medici di Berlusconi mostrano “cauto ottimismo”

(Roma) Le condizioni di salute di Silvio Berlusconi, l’ex capo del governo italiano, ricoverato per leucemia, stanno gradualmente migliorando, hanno detto i medici, mostrando “cauto ottimismo”.


Il magnate dei media di 86 anni è in terapia intensiva da mercoledì presso il prestigioso ospedale San Raffaele di Milano (nord).

“Le ultime quarantotto ore hanno visto un miglioramento graduale e stabile nel monitoraggio delle funzioni degli organi”, hanno affermato i medici in una nota.

Il trattamento sta producendo “gli effetti attesi, che ci permettono di esprimere un cauto ottimismo”, hanno aggiunto.

L’ex premier resta in terapia intensiva, precisano ancora i medici.

Silvio Berlusconi, uno degli uomini più ricchi della penisola con una fortuna valutata da Forbes 6,4 miliardi di euro, negli ultimi anni ha aumentato le degenze ospedaliere.

Il mese scorso, il miliardario aveva già trascorso quattro giorni nello stesso ospedale.

Berlusconi, entrato in politica nel 1994, è stato Presidente del Consiglio per un totale di nove anni. Nonostante una serie di scandali sessuali e cause giudiziarie che ne hanno offuscato l’immagine, ha conservato un posto speciale nel cuore di molti italiani.

READ  domani il V-Day in Italia (e in tutta Europa)

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *