Issy-les-Moulineaux ospiterà la squadra italiana di pallavolo femminile durante le Olimpiadi del 2024

Issy-les-Moulineaux ospiterà la squadra italiana di pallavolo femminile durante le Olimpiadi del 2024

Issy-les-Moulineaux è una città dinamica e attraente, situata alle porte di Parigi. Ospita molte aziende, in particolare nel settore delle nuove tecnologie, e ha un ricco patrimonio culturale e storico. Issy-les-Moulineaux è anche una città sportiva, che supporta eventi e squadre di alto livello.

Durante l’estate 2024, Issy-les-Moulineaux avrà l’onore di ospitare la squadra italiana di pallavolo femminile, che parteciperà ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. La squadra si allenerà al Palais des Sports Robert Charpentier, attrezzature moderne e funzionali, dal 23 luglio all’11 agosto. La squadra italiana è una delle migliori al mondo, classificata al 2° posto nella International Volleyball Federation. Affronterà i suoi avversari all’Arena Paris Sud, situata a Porte de Versailles, a pochi minuti da Issy-les-Moulineaux.

La città di Issy-les-Moulineaux è orgogliosa di accogliere queste atlete di alto livello, che rappresenteranno i valori dell’Olimpismo: eccellenza, rispetto e amicizia. Li accoglie e li incoraggia a dare il meglio durante la competizione. Issy-les-Moulineaux spera che questa esperienza sia arricchente e indimenticabile per i giocatori, gli allenatori e i tifosi.

Beneficiando della doppia etichetta di “Terre de Jeux 2024” e “Centro di preparazione dei giochi”, la città di Issy-les-Moulineaux riunisce i suoi abitanti, atleti, club e imprese per prepararsi ai Giochi Olimpici, creando un sito Web specifico issy2024. com, e ricevendo diverse delegazioni per visitare i suoi siti sportivi. Questo è stato il caso in particolare del Comitato Olimpico Nazionale Italiano durante tre visite al sito organizzate dalla città, in collaborazione con il suo Ufficio del Turismo, Issy Tourisme International.

READ  Skiroll: ripresa delle gare in Italia | Nordic Mag | N° 1 Biathlon

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *