Incremento del fatturato dei Savoia

I professionisti del confezionamento di Savoye, ex divisione di Legris Industries, conoscono i sistemi di confezionamento automatico in scatole di Jivaro, che già quindici anni fa prefiguravano le soluzioni utilizzate oggi dalle grandi aziende di e-commerce. Il borgognone si è sviluppato molto nel frattempo. Sono stato in grado di sviluppare un’offerta software, tramite la divisione Advanced Software, che si rivolge ai professionisti della supply chain e comprende soluzioni di gestione del magazzino e dei trasporti (WMS e TMS). Ha rafforzato la sua esperienza nei sistemi logistici, con attrezzature per il trasporto di carichi pesanti e leggeri, sistemi di preparazione degli ordini, nastri trasportatori e, più recentemente, robot mobili autonomi (AMR).

Gruppo attivo a livello internazionale

Savoy, che è stata acquisita dalla cinese Noblelift nel 2018, è stata anche molto attiva a livello internazionale negli ultimi anni. Nel 2018 ha creato una filiale negli Stati Uniti, che avrà quasi un centinaio di dipendenti entro la fine dell’anno in un sito produttivo situato vicino a Chicago. Poi, nel 2019 e nel 2020, il gruppo ha riconsiderato la sua organizzazione in Benelux e in Italia, con uffici ora costituiti che impiegano una dozzina di persone responsabili delle vendite e delle prevendite. Dopo aver aperto ad aprile una nuova filiale a Dubai per coprire il territorio degli Emirati Arabi Uniti e dell’Arabia Saudita, Savoy si è trasferita a Singapore il 1° luglio.

Oggi, il produttore di apparecchiature sta raccogliendo i frutti di questa politica di diversificazione in termini di mercati geografici e prodotti. Il suo fatturato è stato di 151,1 milioni di euro nel 2020, con un incremento del 16,5% rispetto all’anno precedente. Sale anche il livello dei nuovi ordini, a 178 milioni di euro, e permette di guardare “tranquillamente” al 2021.

READ  Emmanuelle Desmazure: "Partecipa al benessere sociale del Milan"

L’azienda ha addirittura annunciato il suo ingresso nella lista dei 20 migliori fornitori globali del sistema 2021, classifica di logistica interna prodotta dalla rivista americana Modern Materials Handling. Savoy, con i suoi stabilimenti in Francia, Cina e Stati Uniti, impiega 800 persone.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *