“In Italia il compromesso è al centro della cultura politica”

“In Francia, la nostra storia, le nostre istituzioni, i nostri metodi di voto, i nostri partiti politici e i nostri leader sono più inclini al confronto”, afferma Marc Lazar. sfondo chiaro del disegno

GRANDE MANUTENZIONE – L’Italia è il Paese per eccellenza delle coalizioni e dei compromessi. Con grande chiarezza e rara precisione, il professore di storia e sociologia politica, direttore del Centro di Storia di Sciences Po e presidente della Scuola di Governo dell’Università Luiss di Roma, spiega come funzionano le istituzioni parlamentari dei nostri vicini.

Autore di numerosi libri acclamati dalla critica, Marc Lazar ha pubblicato in particolare L’Italia sul filo del rasoio. Cambiamenti e continuità dell’Italia contemporanea (Perrin, 2009), Peoplecracy. La metamorfosi delle nostre democraziescritto insieme a Ilvo Diamanti (Gallimard, Special Knowledge, 2019) e Storia del Partito Comunista Francesescritto insieme a Stéphane Courtois (PUF, 3e edizione, 2022).

LE FIGARO. – Come vengono nominati deputati e senatori? Le due assemblee hanno esattamente le stesse prerogative nei confronti del governo?

Marco Lazzaro. – L’Italia è il Paese del bicameralismo completo o perfetto che esprime la preminenza del potere legislativo sul potere esecutivo voluto dai Costituenti, attivo dal giugno 1946 al dicembre 1947 e destinato a segnare la rottura con due decenni di fascismo. Le due Camere sono elette per cinque anni a suffragio universale, con la differenza che una è elettore a 18 deputati ea 25 senatori. Essi…

Questo articolo è riservato agli abbonati. Hai ancora il 92% da scoprire.

Libertà è anche andare alla fine di un dibattito.

Continua a leggere il tuo articolo a € 0,99 per il primo mese

Sei già iscritto? Login

READ  In Italia le stazioni sciistiche riaprono il 15 febbraio

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.