Il Vietnam partecipa all’annuale Festival Etnico in Italia

Il Vietnam partecipa all’annuale Festival Etnico in Italia

Il Vietnam partecipa all’annuale Festival Etnico in Italia

La comunità vietnamita in Italia ha presentato le caratteristiche tipiche della cultura vietnamita agli amici internazionali durante il Festival delle Etnie in Italia.

>> Promuovere i valori culturali Khmer tradizionali

>> Cerimonia in memoria dei re fondatori Hùng a Ginevra

>> Nasce il Comitato di collegamento della comunità vietnamita in Sudafrica

Lo stand del Vietnam al Festival Etnico in Italia ha attirato molti visitatori.
Foto: VNA/CVN

Questo evento, patrocinato dal Comune di Borgomanero in Piemonte, che si tiene ogni anno a metà maggio, è un luogo di convergenza e scambio attivo tra comunità di molti paesi del mondo.

Nell’area espositiva del Vietnam, cappelli conici di varie dimensioni, meticolosamente disposti e ingegnosamente decorati, attirano molti visitatori. Inoltre, lo spazio della calligrafia vietnamita è anche un luogo attraente, soprattutto per i giovani che vogliono imparare e sperimentare quest’arte.

Anche un gran numero di partecipanti al festival è rimasto particolarmente colpito dalle sfilate di moda di ádaila danza del leone, la danza del cappello conico, oltre a dimostrazioni di arti marziali.

Riconoscendo i contributi positivi della comunità vietnamita in Italia, Sergio Vercelli, capo del comitato organizzatore del festival, ha affermato che la partecipazione della comunità vietnamita a questo festival ha offerto ai visitatori l’opportunità di scoprire nuovi tratti della cultura e delle tradizioni vietnamite. I vietnamiti in Italia sono le porte per promuovere la pace, l’amore e gli appuntamenti in questo festival.

Dopo lo spettacolo artistico tipico di ogni etnia, questa festa si conclude con un corteo e canti e balli collettivi verso la piazza centrale di Borgomanero.

READ  Grosso, l'improbabile eroe italiano della Coppa del Mondo 2006

VNA/CVN

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *