Il Milan vince contro la Lazio Roma

Il Milan vince contro la Lazio Roma

Axel Allag, Media365, pubblicato venerdì 1 marzo 2024 alle 22:44

Prima della prossima settimana europea, il Milan ha vinto al termine della partita contro la Lazio Roma allo Stadio Olimpico (0-1). L'incontro è stato segnato da 3 espulsioni contro la Lazio, tra cui quella di Mattéo Guendouzi.

Una vittoria al traguardo. Questo venerdì sera la Lazio Roma, rimasta indietro nella corsa per l'Europa con un 8° posto, ha ricevuto il Milan 3° per una buona prestazione, sulla carta. L'incontro è stato importante perché la prossima settimana le due squadre torneranno in Europa con la trasferta di Monaco contro il Bayern per la Lazio (0-1 all'andata) e l'accoglienza dello Slavia Praga per il Milan in vista degli ottavi di finale. andata dell'Europa League. Il primo atto è stato nel complesso equilibrato, con la Lazio un po' più incisiva, comunque. Senza Ciro Immobile al fischio d'inizio, preservato e in panchina, i giocatori di Maurizio Sarri sono andati vicini al gol quando, su corner di Luis Alberto e deviazione di Anderson, Vecino ha toccato la palla con il ginocchio ma il cuoio è scivolato via davanti a un Maignan battuto (8°).

In superiorità numerica, il Milan prende il tempo

Poco tranquillo, il portiere dei Blues ha avuto anche un intervento poco controllato su Castellanos, placcando palla ma anche il laziale in area. Un'azione che avrebbe dovuto, visti i fischi della tifoseria locale, essere sanzionata con un rigore ma così non è stato (12°). In attacco, il Milan di Olivier Giroud non si è messo in luce in modo positivo nel primo tempo, nonostante un possesso palla superiore (60%). Né Giroud, né Leao, né Loftus-Cheek sembravano in grado di fare la differenza contro un blocco di squadra ben organizzato in cui Mattéo Guendouzi ha dimostrato un volume di gare significativo. Poco prima dell'intervallo, però, Pulisic ha chiamato Provedel con un potente tiro deviato (45esimo). Nella seconda metà i dibattiti non hanno conosciuto una notevole accelerazione ma il La Lazio si ritrova in inferiorità numerica dopo l'espulsione di Pellegrini per doppia ammonizione dopo che il difensore aveva trattenuto Pulisic per la maglia al limite dell'area. Il difensore ha poi pensato che il gioco fosse stato interrotto a seguito di un fallo commesso pochi secondi prima su un giocatore di casa (57°).

READ  DAZN stringe partnership con Google, Samsung in Italia

La Lazio chiude a 8, Guendouzi crolla

Al 10' è stato più complicato per la Lazio, nonostante l'ingresso in gioco di Immobile allo scoccare dell'ora. Ovviamente il pallone era di proprietà del Milan e gli ospiti raramente lo sapevano. usa le buone maniere per trovare la rete mentre a Leão è stato negato un gol per posizione di fuorigioco (76esimo). Alla fine è all'88' che il club lombardo segna con Okafor dopo molteplici tiri davanti alla porta difesa da Provedel (0-1, 88esimo). La Lazio scoppia con altre due espulsioni, di Marusic (90°+5) poi Guendouzi, colpevole di un gesto di umorismo su Pulisic (90°+6). È stato il Milan a ottenere i 3 punti della vittoria ea recuperare dopo lo scacco contro l'Atalanta Bergamo della scorsa settimana (1-1). La Lazio Roma ha mostrato grande nervosismo.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *