Giro. Giro d’Italia – Geraint Thomas: “Tadej Pogacar mi ha fatto davvero male!”

Giro.  Giro d’Italia – Geraint Thomas: “Tadej Pogacar mi ha fatto davvero male!”

“Non era previsto!” disse Geraint Thomas (Granatieri INEOS) dopo il suo numero da duettista con Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) nella finale della 3a tappa del Giro. I due uomini hanno seguito l’attacco Mikel Honoré (EF Education-EasyPost) hanno poi proseguito in coppia, ma sono stati raggiunti dal gruppo nelle ultime centinaia di metri, la vittoria alla fine è andata a Tim Merlier (Soudal Quick-Step). “Volevamo solo stare fuori dai guai e lo abbiamo fatto fin dall’inizio. I ragazzi sono stati davvero fantastici e mi hanno preparato bene. Speravamo che Filippo Ganna e Jhonatan Narvaez fossero con me ma si sono persi un po’ per strada.”continuò il leader diGranatieri INEOS.

Giro d’Italia 2024: 3a tappa per Tim Merlier

“Mi sento bene”

“Ho visto Honoré e poi Pogacar andarsene e mi sono detto ‘tanto che me ne vado’ ma wow… mi ha fatto davvero male!”. I due hanno quasi sventato i piani dei velocisti, ai quali era stata promessa questa tappa. “Ho detto a Pogacar che ero stanco. Stavo solo cercando di trattenerlo al volante. Ho provato a dargli il passaggio di consegne ma pfff, è stato difficile. Mi sono guardato indietro e sono rimasto sorpreso nel vedere un divario così grande, ma sapevo che sarebbero tornati, soprattutto con quello che mi era rimasto nelle gambe.. Ma sì, è stato un finale un po’ fuori dall’ordinario”.

READ  "Ho detto a padre Georg che avevo peccato ..."

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *