Giro d’Italia – Miguel Angel Lopez: “Sogno di vincere il Giro”

È un ritorno a casa per Immagine segnaposto Miguel Angel Lopez ! Dopo una stagione difficile in Squadra Movistar e che si è conclusa con un incredibile abbandono durante la penultima tappa del Giro di Spagna, il climber colombiano troverà nel 2022 la squadra che lo ha introdotto nel mondo professionistico e nella quale ha ottenuto grandi risultati, Astana Qazaqstan Team. Molto felice di ritrovare volti noti, ma anche di conoscere le nuove reclute della formazione kazaka, Immagine segnaposto Miguel Angel Lopez ha parlato di questo ritorno durante un incontro virtuale organizzato con i media.

Video – Miguel Angel Lopez: “È molto bello tornare”

“Ho buone sensazioni su come andrà la prossima stagione”

“Tornando qui, sto tornando a casa, anche se c’è stato un grande cambiamento nella struttura della squadra e sono arrivati ​​molti nuovi piloti. Tornano anche piloti come Vincenzo (Nibali). l ambiente è molto carino, ho un buon rapporto con Vincenzo e quelli che prima erano miei compagni. Inoltre, i nuovi arrivi ci rendono una delle migliori squadre. Per me è molto piacevole tornare e ho una buona sensazione su come andrà la prossima stagione. “

“Non è facile vincere un Grand Tour, ma penso che possiamo sognarlo”

Focalizzata sulla Tour de France negli ultimi due anni, il vincitore in cima al Col de la Loze nel 2020 cambierà il suo obiettivo principale nel 2022 poiché il Giro d’Italia sarà particolarmente al centro della sua attenzione. “Punterò al podio del Giro, ma sogno la vittoria finale. Ci sono stato vicino più volte (3° giorno Il giro e tu Giro di Spagna nel 2018, ndr), quindi forse è il momento di pensare al prossimo passo. Non è facile vincere un Grand Tour, ma penso che si possa sognare e fare il possibile con la squadra per essere pronti e in forma per vincere o almeno lottare per la vittoria”, dichiara, prima di tornare brevemente al suo tempo a Movistar. “È un’esperienza che rimarrà con me, ma che non mi ha cambiato. Sono sempre la stessa persona”., conclude Immagine segnaposto Miguel Angel Lopez.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *