Giro d’Italia – Buitrago: “Vincere il Giro mi ha cambiato la vita…”

È abbastanza semplice: Santiago Buitrago (Baharin Victorious) ha ottenuto tre vittorie dal suo debutto professionale e tutte sono avvenute nel 2022. Prova che il colombiano, che ha alzato le braccia in particolare sul Giro d’Italia, quest’anno ha davvero svoltato l’angolo. “Il 2022 è stato finora il mio anno migliore. Questo è il mio terzo anno al Bahrain Victorious, quindi sono riuscito a ripristinare un po’ di fiducia nei miei leader. Vincere questa tappa del Giro mi ha cambiato la vita“, spiega a Radio Caracol. Il corridore 23enne ha anche fornito un aggiornamento sulle sue ambizioni per il prossimo anno: “ll Tour de France ha un percorso molto bello. A differenza del Giro, che contiene tre tempi sul giro. Non so ancora se farò il Tour o il Giro, ma senza dubbio il Tour de France è la mia corsa preferita.

Video – Il colombiano Santiago Buitrago ha superato un traguardo nel 2022!

Una stagione 2022 mista per il team Bahrain Victorious!

Nel 2021, formazione Bahrain-Vittorioso era entrato in una nuova categoria e faceva senza dubbio parte delle quattro o cinque migliori squadre del mondo. Con due podi Grand Tour, 31 vittorie di cui 16 World Tour, un successo su Parigi-Roubaix e una squadra che aveva quasi raggiunto il suo massimo potenziale, tutto sembrava muoversi come un orologio per la squadra del Bahrein. Ma questo stato, quasi euforico, è ricaduto nel 2022, che è stato un anno molto più contrastato per il Bahrain-Vittorioso. Nonostante una vittoria finita Milano-Sanremo e un podio sul Giro d’Italia, il resto della stagione è stato un po’ più complicato del previsto. Il record complessivo con solo 8 vittorie nel World Tour e un nono posto nella classifica a squadre UCI riflette un anno misto

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.