Giro d’Italia – Buitrago: “La squadra preferisce che io faccia il Giro…”

“Non so ancora se farò il Tour o il Giro, ma il Tour de France sì senza dubbio la mia gara preferita“, dichiarato a dicembre Santiago Buitrago (Baharin Vittorioso). Dopo aver raggiunto nel 2022 il suo “l’anno migliore finora” – con i suoi primi tre successi professionali e un 12° posto nella Giro -, il 23enne colombiano sperava di prendere parte al Grande giro quest’estate. Ma alla fine dovrà accontentarsi di un programma simile a quello dello scorso anno, con ripresa in Arabia Saudita a fine gennaio. “La mia stagione 2023 inizierà al Saudi Tour“, ha detto il nativo di Bogotà al canale televisivo colombiano Vinci Sport. “Poi tornerò al Giro d’Italia. Sarebbe stato emozionante per me andare al Tour de France, ma la squadra ha già come capitani Pello Bilbao e Mikel Landa, e preferiscono che vada in Italia senza impegni particolari e con meno pressioni.“, ha spiegato Buitragoche sarà quindi uno dei corridori a seguire il prossimo Giro d’Italia.

Video – Il colombiano Santiago Buitrago ha superato un traguardo nel 2022!

Un bilancio misto del 2022 per il Bahrain Victorious

Nel 2021, formazione Bahrein vittorioso era entrato in una nuova categoria e faceva senza dubbio parte delle quattro o cinque migliori squadre del mondo. Con due podi Grand Tour, 31 vittorie di cui 16 World Tour, un successo su Parigi-Roubaix e una squadra che aveva quasi raggiunto il suo massimo potenziale, tutto sembrava muoversi come un orologio per la squadra del Bahrein. Ma questo stato, quasi euforico, è ricaduto nel 2022, che è stato un anno molto più contrastato per il Bahrein vittorioso. Nonostante una vittoria finita Milano-Sanremo e un podio sul Giro d’Italia, il resto della stagione è stato un po’ più complicato del previsto. I risultati generali con solo 8 vittorie nel World Tour e un nono posto nella classifica a squadre UCI riflettono un anno misto.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.