EUROPA/ITALIA – Riconosciute le virtù eroiche di Luisa Guidotti Mistrali, uccisa nell’ex Rhodesia

EUROPA/ITALIA – Riconosciute le virtù eroiche di Luisa Guidotti Mistrali, uccisa nell’ex Rhodesia

Sabato 17 dicembre 2022

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Francesco ha autorizzato il Dicastero delle Cause dei Santi a pubblicare il decreto concernente le virtù eroiche della Serva di Dio Luisa Guidotti Mistrali, laica consacrata dell’Associazione Médico-Missionnaire Féminine, nata il 17, 1932 a Parma e ucciso il 6 luglio 1979 a Mutoko (Rhodesia, attuale Zimbabwe).
Nata a Parma, Luisa Guidotti Mistrali si è trasferita a Modena con la famiglia alla morte della madre. Dopo il liceo scientifico si iscrive alla facoltà di medicina. Erano gli anni “preconciliari”, scrive Luisa, “il tempo in cui prendevamo coscienza della funzione dei laici nella Chiesa”. E ancora: «Volevo andare in missione come medico, partire per sempre, restando laico tra i laici».
Nel 1960 Luisa fece domanda per entrare a far parte dell’Associazione delle Donne Medico Missionarie, e nell’agosto del 1966 partì per l’allora Rhodesia, destinata a Chirundu, l’Ospedale Paolo VI. A causa di eventi locali, è stata costretta a rientrare in Italia per alcuni mesi. Poi è partita con destinazione l’ospedale della missione Regina Coeli, poi la missione All Souls.
Il 6 luglio 1979, mentre accompagnava una partoriente a rischio a Nyadiri, l’auto di Luisa fu colpita da un mitra. Trasportata all’ospedale pubblico di Mutoko, è arrivata lì senza vita. Nel 1983, All Souls Hospital è stato intitolato a Luisa Guidotti Mistrali. Il 23 ottobre 1988, su richiesta dell’Arcivescovo di Modena, le sue spoglie furono traslate nel Duomo di Modena. Il processo di canonizzazione è stato aperto nel 1996. La fase diocesana si è conclusa il 23 novembre 2013, nella chiesa di San Domenico, di cui era parrocchiana. (SL) (Agenzia Fides, 17/12/2022)

READ  Il Venezia costretto a giocare con una maglia senza stemma in Coppa Italia / Italia / Venezia Football Club / SOFOOT.com


Condividere:

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.