Disturbo schizoaffettivo: cause, sintomi, diagnosi, trattamento

A volte indicato come schizofrenia depressivaIl disturbo schizoaffettivo combina segni clinici di disordine bipolare E il Schizofrenia. È ancora difficile diagnosticare questa malattia mentale, le cui manifestazioni sono particolarmente eterogenee.

Questa malattia mentale è stata descritta nel Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM) dal 1952, ed è regolarmente messa in discussione da una parte della comunità medica che la considera non come un’entità clinica a sé stante, ma come un disturbo specifico. Misty, a metà tra la schizofrenia e il disturbo bipolare. Secondo la Classificazione Internazionale delle Malattie (Cim) pubblicata daOrganizzazione mondiale della SanitàI disturbi schizoaffettivi sono definiti come “disturbi sintomatici, in cui i sintomi affettivi e quelli della schizofrenia insieme sono in prima linea nei sintomi, ma che non giustificano una diagnosi di schizofrenia o un episodio depressivo o maniacale”.

Il disturbo schizoaffettivo si presenta con sintomi sia di schizofrenia che di disturbo dell’umore. I segni clinici si intersecano, ma non sono necessariamente correlati tra loro. Ciò significa che mentre i sintomi psicotici della schizofrenia svaniranno, i disturbi dell’umore no. Ci sono due tipi di sintomi:

Come molte malattie mentali, (…]

(…) Clicca qui per vedere di più

READ  Come il nostro cervello costruisce i nostri ricordi mentre dormiamo

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.