dei francesi attraversa il confine italiano per un pranzo al ristorante

I ristoranti francesi sono chiusi in Francia, hanno deciso due amici per attraversare il confine italiano. In soli 35 minuti di camminata sulla neve, saranno in un ristorante in Italia. “Dà ancora più gioia, qui stiamo molto bene, abbiamo fatto tante attività ma è vero che partire, andare al ristorante, vedere gente nuova, è anche bello, spiega Yona Momege. ÇÈ quasi un anno che siamo tra ristoranti aperti e chiusi, è un po ‘complicato.“I lavoratori transfrontalieri possono attraversare il confine senza un test PCR


Hanno comunque pianificato il loro panino, perché per tornare in Italia ci vuole un test PCR negativo. In realtà, sembra abbastanza facile andare in questi ristoranti italiani che sono aperti da due settimane. Una coppia provenzale non ha resistito. “Ci mancano momenti di convivialità, sono molto felice di esserci“, testimonia il vacanziere. Al tavolo del ristorante italiano ci sono tanti francesi, e anche i clienti abituali.

I lavoratori transfrontalieri possono attraversare il confine senza un test PCR, ma solo per lavoro. La stazione Montgenèvre (Alte Alpi) spera di raggiungere un tasso di riempimento del 50%.

Il JT

Gli altri argomenti di cronaca

READ  Coppa Italia: Dries Mertens e Napoli non tremano contro lo Spezia (4-2)

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *