Corian fiducioso per il 2021 dopo la ripresa della crescita nel secondo trimestre

Corian, l’azienda numero uno in Europa per le case di riposo, sta guadagnando più fiducia nel 2021 dopo aver visto raddoppiare le sue vendite nel secondo trimestre rispetto al primo, grazie a “forte ripresa» Nelle cliniche post-operatorie e riabilitative.

Da aprile a giugno, il fatturato è aumentato del 16,5% rispetto al 2020, a 1,08 miliardi di euro (incluso +11,3% di crescita organica), dopo essere aumentato dell’8,1% a 1,01 miliardi da gennaio a marzo, si legge in una nota diffusa giovedì. Questo anche perchéVelocizzare l’accesso alle case di cura, combinato con attivitàSupportato nella salute mentale, dettagli del gruppo eNonostante la terza ondata della pandemia, il cui impatto è stato molto inferiore alle ondate precedentiIl gruppo si è ripreso.Poco più della metà del tasso di occupazione di cinque punti“Una delle sue case di riposo ha perso a causa della crisi sanitaria”, ha detto ad AFP Philip Garin, il suo direttore finanziario.

Nella prima metà del 2021, le vendite di Corian – fondata in Francia, Germania, Benelux e più recentemente in Spagna e Regno Unito – sono aumentate del 12,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, a 2,1 miliardi di euro. Il gruppo è stato così in grado di realizzare un utile netto di 32,1 milioni di euro nel periodo e 13,1 milioni di euro escludendo l’IFRS 16 contro “20,3 milioni nel primo semestre 2020, escluso IFRS 16‘, indica il gruppo. quaggiù”Come risultato del miglioramento delle prestazioni operative e della riduzione dell’impatto fiscale“, afferma Kurian, che ora prevede una crescita dei ricavi”.maggiore del 10%“nel 2021” (“più del 9%” In precedenza).

READ  offerte di lavoro | studio legale

Tasso di crescita del 10%

Secondo il direttore generale Sophie Boisard, citando il comunicato stampa, questi risultati sono particolarmente fruttuosi per il rafforzamento del gruppo nell’assistenza di follow-up, riabilitazione e assistenza ambulatoriale per i pazienti cronici, una strategia che consente al gruppo “Preparato in modo sostenibile con un tasso di crescita di almeno il 10%La copertura vaccinale a fine luglio era del 100% per la popolazione e dell’83% per i dipendenti del gruppo che comprende 720 case e 170 cliniche.

Grazie a “Significativo miglioramento della situazione epidemica“e uno”Notevole accelerazione dell’inputNelle case di cura a giugno e luglio, mentre l’attività è ancora vivace nella rete sanitaria in Francia, Italia e Spagna, Corian spera di trovare livelli di occupazione per l’intera rete.Equivalente a uno stato pre-pandemiaentro la fine del 2021.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *