Coppa Davis | L’Italia è privata di Siner, Berrettini e Fognini

Coppa Davis |  L’Italia è privata di Siner, Berrettini e Fognini

(Roma) – L’Italia mancherà Jannik Sinner, Matteo Berrettini e Fabio Fognini per la fase a gironi della Coppa Davis 2023, che si disputerà dal 12 al 17 settembre a Bologna. Lo ha annunciato giovedì il capitano Filippo Volandri.


Sinner, sesto nel ranking ATP, è stato sconfitto lunedì agli ottavi degli US Open dal tedesco Alexander Zverev 6-4, 3-6, 6-2, 4-6, 6-3, come aveva annunciato in telegiornale social network. . Servizi che “non ha avuto il tempo di recuperare dopo la tournée americana”.

Berretti (36)H) ha dovuto rinunciare 2H Tour agli US Open dopo un infortunio alla caviglia destra.

Volandri spiega: “Auguriamo a Yannick buon riposo. Sappiamo che la Coppa Davis gli sta a cuore e lo ha dimostrato in passato”.

E continua: “Mathieu non è stato ancora una volta sfortunato. Era pronto per giocare e ci aspettiamo che partecipi alle nostre prossime partite”.

Quanto a Fognini, oggi ha 146 anniH A 36 anni, questa scelta è giustificata dai suoi recenti risultati e “dalla necessità di avere giocatori che offrano le massime garanzie”.

L’Italia, che affronterà i campioni in carica Canada, Cile e Svezia, sarà rappresentata da Lorenzo Musetti (18H) Lorenzo Sonego (39H), Matteo Arnaldi (61H), Simone Bolelli e Andrea Vavasori, rispettivamente 43 anniH e 41H Nella classifica mondiale raddoppia.

Nel 2022 è arrivata in semifinale, dove ha perso 2-1 contro il Canada.

READ  Coppa del mondo sul ghiaccio: James Savard Ferguson si fa avanti con i migliori

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *