Bispiel nel Partito Repubblicano sull’uso del nome “Trump”

(Washington) Il Comitato nazionale repubblicano sta difendendo il suo diritto di utilizzare il nome Donald Trump in una campagna di raccolta fondi dopo che l’ex presidente ha invitato il Consiglio nazionale repubblicano a porre fine alla pratica.


Jill Colvin
Agenzia di stampa

In una lettera al procuratore di Donald Trump, Alex Cannon, lunedì, Justin Rimer, consigliere senior dell’Assemblea nazionale congolese, ha affermato che la commissione “ha tutto il diritto di fare riferimento a personaggi pubblici” quando siederà. Sta partecipando a un “discorso politico protetto dal primo emendamento” e ha assicurato che continuerà a farlo.

Ha aggiunto che Donald Trump ha anche “assicurato” il presidente della RNC Rona McDaniel durante il fine settimana che accetta l’uso corrente del suo nome da parte della RNC nella raccolta di fondi e in altri documenti, incluso il ritiro dei donatori di Palm Beach a cui non vediamo l’ora di partecipare.

Questa posizione riflette le tensioni all’interno del Partito Repubblicano sulla scia dell’uscita di Donald Trump dalla Casa Bianca. Il “Partito Repubblicano” vuole sfruttare la popolarità dell’ex presidente con la sua base repubblicana per raccogliere fondi prima delle elezioni di medio termine del prossimo anno. Ma è in conflitto con l’istinto di Donald Trump di controllare l’uso del suo nome e della sua immagine poiché mira a posizionarsi come leader indiscusso del Partito Repubblicano.

Nel suo primo importante discorso dalla sua partenza, Donald Trump ha esortato i suoi sostenitori a donare i loro soldi a Save America, il suo comitato di azione politica, piuttosto che alle tradizionali organizzazioni di raccolta fondi “GOP”. Venerdì, il suo gruppo ha inviato lettere alla RNC e ad altre organizzazioni chiedendo loro di “interrompere e astenersi immediatamente dall’uso non autorizzato del nome, della foto e / o dell’immagine che assomiglia a una foto del presidente Donald J Trump in qualsiasi raccolta di fondi, persuasione e / o discorso. “, Secondo una lettera RNC.

READ  Biden 2024? | Rivista del Quebec

I comitati per la campagna repubblicana alla Camera e al Senato e un portavoce di Donald Trump non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento dell’Associated Press.

I team della campagna RNC e Donald Trump hanno lavorato fianco a fianco durante le elezioni del 2020, inclusa la raccolta fondi attraverso una commissione congiunta. I legami rimangono tra di loro.

Donald Trump è programmato per parlare alla riunione del ritiro dei donatori della RNC di aprile a Palm Beach e dire a Rona McDaniel che vuole continuare a raccogliere fondi per RNC anche mentre raccoglie fondi per le proprie attività.

Nonostante le richieste, RNC e altre organizzazioni hanno continuato a raccogliere donazioni per conto di Donald Trump.

“Congratulazioni! Sei stato scelto come una delle prime persone più ricercate a chiedere di sostenere l’eredità di Trump”, ha scritto RNC in un messaggio domenica.

“Abbiamo bisogno di 10.000 patrioti ancora in piedi con il presidente Trump stasera prima di mezzanotte. Urgente: abbiamo bisogno di sostenitori di Trump”, ho letto lunedì pomeriggio un’altra lettera del Comitato Nazionale Repubblicano del Senato.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *