11 idee per muoversi di più in ufficio

11 idee per muoversi di più in ufficio





La sedentarietà è una vera e propria piaga quotidiana, in una società iperconnessa dove trascorrere gran parte del proprio tempo davanti a uno schermo è diventata la norma.

Una vita sedentaria può causare anche diversi problemi di salute. Da un’indagine del Comitato amministrativo per l’istruzione e la promozione della salute emerge che gli europei trascorrono in media 7 ore e 26 minuti seduti durante il giorno. In Francia, circa il 38% degli adulti trascorre più di 8 ore senza muoversi. Ancor di più, 1 adulto su 3, oltre a questa inattività, non svolge alcuna attività fisica. Le donne (40%) sono più colpite degli uomini (24%). Quindi, cosa dovresti fare quando il tuo lavoro “richiede” che tu stia seduto per lunghe ore ogni giorno? Come ridurre la sedentarietà quotidiana?

Spiegazioni.

Sedentario, cosa significa?

Innanzitutto può essere utile identificare uno stile di vita sedentario per capire davvero se ne soffri o meno. Secondo l’ONAPS la sedentarietà è proprio questo “Il comportamento da sveglio genera un dispendio energetico vicino a quello a riposo.”.

Potrebbe essere, ad esempio, il tempo che trascorri in viaggio verso l’ufficio o in macchina, ma anche il tempo che trascorri seduto davanti al computer o durante le riunioni. Una volta tornato a casa cosa fai? Sei comodamente seduto sul tuo divano o sei attivo?

Esistono diversi gradi di stile di vita sedentario:

  • Debole : Un mese, 3 ore al giorno seduti davanti allo schermo;
  • mezzo : Tra 3 ore e 7 ore al giorno;
  • alto : Più di 7 ore al giorno.

Quali sono gli effetti di uno stile di vita sedentario sulla salute?

Sapevi che la mancanza di attività fisica La principale causa di morte prevenibile ? Un dato sorprendente, ma non tanto se si comprende l’importanza del movimento e i suoi effetti positivi sulla salute.

READ  Immersione profonda nella mente subconscia

Tra 30 minuti e un’ora al giorno (raccomandazioni OMS), l’attività fisica da moderata a intensa ha un effetto benefico sul tuo organismo Benessere fisico…e mentale.

I numeri sono allarmanti. 1 adulto su 3 non segue le raccomandazioni dell’OMS sulle attività.

conseguenze? – Aumento del rischio di malattie croniche come:

  • Insufficienza cardiaca,
  • malattia cardiovascolare,
  • Apoplessia,
  • diabete di tipo 2,
  • Ipertensione,
  • alcuni tipi di cancro,
  • Osteoporosi,
  • eccetera.

Ma anche i rischi dell’obesità, dei disturbi del sonno, dell’ansia, degli stati depressivi, ecc.

Lavoro e vita sedentaria: 11 consigli per essere più attivi

Per combattere l’inattività, ecco alcuni semplici consigli da mettere in atto quando sei in ufficio, dove trascorri la maggior parte del tuo tempo:

  • Posizione di lavoro: Se puoi, se le scrivanie sono disposte in questo modo, sfrutta i tavoli alti per lavorare in piedi, telefonare in piedi, ecc.
  • Cambia posizione regolarmente: Sii consapevole di come ti posizioni sul lavoro. Sentiti libero di alzare il sedile, appoggiarti ai braccioli, utilizzare il poggiapiedi, allargare le gambe…
  • Fare delle pause almeno ogni due ore: Alzarsi, camminare un po’, prendere una boccata d’aria fresca, rilassarsi, insomma.
  • Vai a trovare i tuoi colleghi invece di inviare loro un’e-mail o un messaggio su Teams se si trovano nell’edificio.
  • Fai delle pause con gli altri fuoriAnche se non fumi!
  • Organizza il tuo spazio di lavoro Quindi bisogna alzarsi regolarmente: posizionare la stampante a pochi metri di distanza, lasciare il telefono lontano, ecc.
  • Preferisco le scale Invece di prendere l’ascensore automaticamente!
  • Cambia il modo in cui arrivi in ​​ufficio : Evita le scale mobili, prendi le scale. Quando il tempo lo consente, scegli di camminare come parte del tuo viaggio piuttosto che prendere l’autobus o la metropolitana per raggiungere il punto più vicino al lavoro.
  • Stretching al mattinoPrima di andare al lavoro per risvegliare il tuo corpo.
  • utilizzo pedometro Per essere consapevoli dell’intensità della propria attività fisica e realizzare la necessità di muoversi.
  • Se la motivazione e la determinazione sono le tue alleate, provaci Svegliati un po’ prima, anche solo 30 minutiper fare una piccola sessione di esercizi mattutini, come consigliato nel libro “Miracle Morning” di Hal Elrod.
READ  Limiti di "Economics" di Qais Saeed

In questa fase, stai prendendo in mano la situazione per essere più attivo durante la settimana al lavoro. A questo si aggiungono altri consigli: fare attività fisica almeno 3 volte a settimana (passeggiate nei boschi, bicicletta, camminata veloce, nuoto, ecc.) e, soprattutto, seguire una buona alimentazione. Mangiando cibi sani e vari, dai amore al tuo corpo e gli permetti di rimanere in salute.

(Immagine: iStock)





You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *