Tucker Carlson è il portavoce di Vladimir Putin in America?

Tucker Carlson è il portavoce di Vladimir Putin in America?

Tucker Carlson, ospite stellare della destra americana, visita Mosca, Russia, per intervistare il presidente Vladimir Putin.

• Leggi anche: Il Cremlino afferma che i media occidentali vogliono intervistare Putin, il che contraddice il presentatore Tucker Carlson

• Leggi anche: Tucker Carlson intervista Vladimir Putin

Molte domande sorgono riguardo a un'intervista di questo tipo, in particolare perché l'ex conduttore di Fox News dovrebbe andare nella capitale russa, e soprattutto perché Putin dovrebbe prendere la decisione di accoglierlo quando nulla è il risultato del caso nel mondo russo? Presidente.

“Vladimir Putin sa molto bene che un membro schietto dell’elettorato americano e della classe politica americana vorrebbe smettere di finanziare l’Ucraina”, afferma Guillaume Lavoie, membro associato della presidenza di Raoul Dandurand.

“Quindi Tucker Carlson è diventato il suo portavoce essenzialmente perché, non facciamo errori, si definisce giornalista, ma – e non perché sia ​​di destra o di sinistra – “non c'è un briciolo di onestà intellettuale che dovrebbe essere sfregiato”. insieme”, spiega.

Carlson è “un portavoce molto efficace di una versione di populismo progettata per generare clic”, afferma l’analista politico.

Tuttavia, molti sui social media hanno sottolineato che Barbara Walters, una giornalista che lavorava per ABC News, un media spesso associato alla sinistra americana, aveva intervistato Vladimir Putin.

Pertanto, sottolineano i critici, questo tipo di interviste saranno accettabili quando saranno organizzate dalla sinistra, mentre la destra sarà condannata quando le produrrà.

Tuttavia, Lavoie sottolinea che “non è una questione di ideologia di sinistra o di destra”.

“La sfida è che tipo di domande porremo in modo da poter dare una possibilità al corridore, ma non aspettatevi domande molto difficili da Tucker Carlson”, postula.

READ  Washington avverte la Cina di un attacco a Taiwan

“Ha detto fin dall’inizio che Vladimir Putin non lo ha mai tradito, a differenza della leadership americana”.

***Guarda l'intervista con Guillaume Lavoie nel video qui sopra***

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *