Tre fantastici libri sui viaggi nel tempo per chi non ama la fantascienza › Crime Reads

Tre fantastici libri sui viaggi nel tempo per chi non ama la fantascienza › Crime Reads

Non sono mai stato un fan della fantascienza. Ho una fervida immaginazione ma, con l’eccezione dell’originale Star Trek, c’è qualcosa nelle storie ambientate su pianeti diversi, piene di alieni o punti di vista robotici che mi disconnette dalla storia nel modo in cui posso. Non recuperare.

Ma negli ultimi anni ho scoperto che, come il caffè, mi piace la fantascienza in modi molto specifici.

Il mio ultimo romanzo Intrigo delle streghe È un gioco di caccia al tesoro ambientato in un mistero storico con messaggi crittografati ed enigmi da risolvere. Combina i miei generi preferiti: mistero, avventura, fantasy e fantascienza.

I miei cliché preferiti sui viaggi nel tempo sono quelli radicati nella realtà, ambientati nel prossimo futuro e alimentati dalla scienza dura, il che significa che gli elementi fantascientifici devono essere scientificamente accurati e logici. Mi piace leggere la fantascienza che è credibile e quasi attuabile con la nostra comprensione contemporanea della scienza e il livello di avanzamento tecnico.

Ma ho anche bisogno che la mia fantascienza abbia molto cuore. Nitidezza. Sii guidato dal carattere e costruito sulle relazioni familiari e personali. Suppongo di aver bisogno di una sorta di coerenza, se voglio esplorare la fantascienza in un modo che abbia senso per me.

Probabilmente ho guardato più programmi TV e film di fantascienza che libri del genere, ma i pochi libri che ho letto condividono gli stessi quattro elementi: un contesto governativo o militare, perché diciamocelo, se il tempo il viaggio è una cosa, probabilmente è molto importante. L’esercito e/o il governo cercano di controllare la tecnologia.

In secondo luogo, in base al ritmo del nostro progresso tecnologico, ciò avverrà prima piuttosto che dopo. In terzo luogo, gli elementi di fantascienza si basano su una tecnologia già esistente nel mondo reale. Infine, includi un personaggio principale ben sviluppato, che nel corso della storia gestisce lei stessa importanti relazioni con le sue famiglie e i suoi amici.

READ  "Galileo, la scienza e la Bibbia"

A tal fine, ecco tre consigli per libri sui viaggi nel tempo adatti a lettori che in genere non leggono fantascienza.

Controllo della versione Di Dexter Palmer

Sembra quasi un romanzo NO Parlare di viaggi nel tempo. Come se non fosse un’ombra oscura che incombe sui personaggi della storia. La protagonista, Rebecca, vive la sua vita, occupandosi dei dettagli più fini dell’essere adulta, mentre suo marito, uno scienziato, è al lavoro su un dispositivo che sembra una macchina del tempo ma è decisamente… NO Meccanismo del viaggio nel tempo.

Gli eventi più importanti accadono fuori dalla pagina, ma influenzano la vita dei personaggi in modi incommensurabili. È uno sguardo sottile e indiretto al viaggio nel tempo e al modo in cui può influenzare la vita.

Qui, di tanto in tantoScritto da Michael Chen

Questa storia parla di un’atmosfera ordinaria in cui i lettori possono identificarsi. Il personaggio principale, Ken Stewart, vive nel nostro mondo. È un marito e padre informatico che fatica a mantenere una relazione positiva con sua figlia. sviluppo? Kin è un viaggiatore del tempo proveniente dal futuro e rimasto bloccato nel passato a causa di un malfunzionamento di una delle sue macchine. Non potendo tornare all’anno 2142, si crea una vita nel suo passato e nel nostro presente.

Cosa potrebbe andare storto? molto. Soprattutto quando uno dei membri della squadra torna finalmente per riportarlo nel suo mondo e nella famiglia che non ricorda. Fondamentalmente, è un dramma familiare, una storia sulle scelte difficili e sull’impatto che il viaggio nel tempo può avere sulla gente comune.

L’ascesa e la caduta del dodo Scritto da Neal Stephenson e Nicole Galland

READ  Non è consigliabile consumare succhi ghiacciati e acqua fredda nelle scuole per i bambini durante questo periodo freddo

La protagonista di questo libro, Melissanda Stokes, è un’esperta di linguistica e linguistica presso l’Università di Harvard. La sua vita cambia irrimediabilmente quando si imbatte casualmente in un agente dei servizi segreti militari che le chiede di tradurre alcuni documenti molto antichi che potrebbero dimostrare una lunga storia di magia nel mondo, interrotta improvvisamente a metà del diciannovesimo secolo. Questo mix di storia, fantasy, fantascienza, viaggi nel tempo e streghe offre uno sguardo interessante su come il governo potrebbe tentare di farlo Riparazione La storia se avessero accesso sia alla magia che ai viaggi nel tempo.

***

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *