Questi farmaci saranno da 2 a 5 volte più efficaci dell’ibuprofene

Questi farmaci saranno da 2 a 5 volte più efficaci dell’ibuprofene

Si stima che il 15% della popolazione mondiale soffra di emicrania. Per un malato di emicrania su quattro gli attacchi sono così gravi da avere ripercussioni sulla vita professionale e sociale. Trovare un trattamento efficace non è sempre facile per questi pazienti. Ma studiaamericano accademia A Neurologia I dati di quasi 300.000 persone, ottenuti tramite un’app, mostrano che alcuni farmaci per l’emicrania possono essere da due a cinque volte più efficaci dell’ibuprofene nel trattamento degli attacchi.

Attacchi di emicrania: 3 tipi di farmaci particolarmente efficaci

Per condurre questo studio pubblicato in Neurologia Il 29 novembre 2023, i ricercatori hanno utilizzato i dati di quasi 300.000 utenti di un’applicazione mobile specializzata nel monitoraggio degli attacchi di emicrania. I partecipanti hanno indicato, tra le altre cose, la frequenza degli attacchi e l’efficacia dei farmaci assunti per alleviare i sintomi. In totale, in 6 anni sono stati registrati più di 3 milioni di attacchi di emicrania, consentendo di analizzare l’efficacia di 25 trattamenti in sette classi di farmaci.

I risultati dello studio hanno mostrato che tre classi di farmaci combattono l’emicrania meglio dell’ibuprofene: Triptani, derivati ​​dell’ergot e antiemetici.

Nel dettaglio, i triptani sono risultati cinque volte più efficaci dell’ibuprofene e gli antiemetici due volte e mezzo più efficaci. I derivati ​​dell’ergot erano tre volte più efficaci. Tuttavia, devi stare molto attento con questi. Si consiglia di trattare gli attacchi di emicrania solo quando tutti gli altri trattamenti hanno fallito, perché ha molti effetti collaterali. Hanno anche controindicazioni e interazioni con altri farmaci antiemicranici e non. Pertanto, non dovrebbe essere assunto senza il consiglio e la supervisione del medico.

Emicrania: l’ibuprofene non è l’unica opzione

Se esaminiamo i singoli farmaci,Eletriptan (Triptani)IL Zolmitriptan (Triptani) e sumatriptan (Triptani) È più efficace contro gli attacchi di emicrania. A’Eletriptan Era sei volte più efficace dell’ibuprofene, Zolmitriptan Cinque volte e mezzo più efficace e il sumatriptan cinque volte più efficace. La sua utilità è stata valutata anche dagli utenti. Hanno indicato rispettivamente il 78%, 74% e 72% di soddisfazione, rispetto al solo 42% per l’ibuprofene.

READ  Apprezzamento dei gioielli, una scienza esatta

Formulazione di aspirina Acetaminofene La caffeina, che viene spesso utilizzata per trattare l’emicrania, ha dimostrato di essere il 69% più efficace dell’ibuprofene. “Per le persone per le quali i farmaci per l’emicrania acuta non funzionano, speriamo che questo studio dimostri che esistono molte alternative che funzionano per il trattamento dell’emicrania e incoraggiamo le persone a parlare con i loro medici su come trattare questa malattia dolorosa e debilitante.”“, spiega l’autore dello studio, il Dott. Chia-Chunqiang della Mayo Clinic di Rochester e membro dell’American Academy of Neurology Ho riferito. Aggiunge che il lavoro conferma, ad esempio, che “L’uso dei triptani dovrebbe essere preso in considerazione precocemente per trattare l’emicrania, piuttosto che riservarne l’uso agli attacchi gravi“.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *