Quando l’architetto Gio Ponte ha ispirato Dolce & Gabbana

Inserito il 18 luglio 2021 alle 16:00

il gruppo

Per mostrare la sua collezione Primavera-Estate 2021, la maison Dolce & Gabbana, che ha raddoppiato le sue iniziative di solidarietà durante i periodi peggiori della pandemia, si è svolta nei giardini dell’Università Humanitas di Milano. Alcuni giornalisti stranieri hanno compiuto il viaggio in un contesto sanitario ristretto. Trasmesso in diretta sul sito e sui social del brand, lo spettacolo si apre con un concerto live del gruppo Il Volo che ripercorre le grandi opere italiane degli ultimi decenni – “Volare” in primo piano.

Il tono è deciso: il duo di designer (Domenico Dolce e Stefano Gabbana) celebra l’arte di vivere italiana. Un omaggio stilistico che comprende pezzi del guardaroba iconico (camicie aperte leggere, pantaloni arrotolati, completi bianchi dalla forte connotazione rivierasca), stampe (conchiglie o figurine romane rielaborate in stile toile de Jouy) e una palette cromatica di ispirazione blu del bianco ceramiche francesi dell’architetto Geo Ponte.

Le cementine azzurre e bianche realizzate dall’architetto Gio Ponte per gli hotel “Parco dei Principi”.Dr

Rif

Da Gio Ponti (1891-1979), architetto, designer, pittore e al tempo stesso direttore artistico della casa Richard Ginori, conosciamo il Grattacielo Pirelli a Milano. Un grattacielo di 30 piani alto 127 metri, costruito nel 1961 e tuttora in piedi nel quartiere degli affari di Porta Nuova. Ardente difensore dell’arte di vivere italiana, dopo aver lavorato a lungo alla rinascita del design transalpino nel dopoguerra, i milanesi si sono distinti anche nel campo delle arti decorative.

Negli anni ’60, con l’azienda Ceramica d’Agostino, sviluppa cementine blu (a volte verdi) e bianche e introduce rose e righe geometriche, che ama combinare nello spirito dell’illusione ottica. Se quest’ultimo è stato più volte copiato e imitato, gli originali furono realizzati per le pareti ei pavimenti degli alberghi “Parco dei Principi” di Sorrento e Roma, che contribuirono notevolmente alla fama del luogo.

READ  Economie. Quali sono i vantaggi per Biden di un'imposta sulle società "globale"?

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *