Perché non dobbiamo preoccuparci (anche) dell’asteroide “2023 DW” che passerà vicino alla Terra nel 2046

Perché non dobbiamo preoccuparci (anche) dell’asteroide “2023 DW” che passerà vicino alla Terra nel 2046

deviazione – La probabilità che questo sassolino del diametro di 50 metri colpisca il nostro pianeta è di 1 su 1000, secondo gli ultimi calcoli della NASA.

Un asteroide potrebbe colpire la Terra nel 2046? La NASA ha annunciato su Twitter il 7 marzo la scoperta di un asteroide vicino alla Terra chiamato “2023 DIl che rappresenterebbe una piccola possibilità di collisione con la Terra il 14 febbraio 2046. L’oggetto si trova attualmente a circa 20 milioni di chilometri da noi. Attualmente è l’unico asteroide classificato al livello 1 della scala di Torino, che valuta da 0 a 10 il rischio di colpire la Terra.

L’agenzia spaziale statunitense ha voluto però rassicurare specificando che il corpo celeste rappresenta “Poche possibilità di impatto” Per terra. “I calcoli esistenti mostrano che il rischio di collisione è estremamente improbabile e non è necessario attirare l’attenzione o la preoccupazione del pubblico.», La NASA si giustifica.

Non preoccuparti

Da diversi giorni i media si preoccupano delle dimensioni dell’asteroide e delle prospettive che la NASA ha pubblicato. Secondo i calcoli dell’agenzia spaziale della scorsa settimana, l’asteroide…

Questo articolo è riservato agli abbonati. Ti resta il 77% da scoprire.

Vuoi saperne di più?

Sblocca tutti gli oggetti all’istante. senza obbligo.

Sei già iscritto? registrazione

READ  Samsung Galaxy Watch 4: trapelati i render ufficiali Official

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *