Mouthiers-sur-Boëme: Bandiera consegnata alla mediateca

Mouthiers-sur-Boëme: Bandiera consegnata alla mediateca

Tutti praticavano la chimica come a casa, con gli stessi prodotti. In un bicchiere di plastica, ad esempio, mettiamo un po’ di aceto bianco e bicarbonato di sodio: copriamo il tutto con un guanto di plastica e prendiamo nota. “Oh! Il guanto è gonfio!” Anche Muriel Langlois, direttrice del distretto ricreativo di Mouthiers, che stamattina accompagna i bambini, è stupita.

Abbiamo rilasciato anidride carbonica.Paul Baudolt rassicura prima di ripetere lo stesso processo in un piccolo piatto permettendoti di vedere chiaramente la quantità di formazione di bolle. La sessione era iniziata con un’altra forma di magia: tenere in equilibrio una graffetta sulla superficie dell’acqua: “Di solito dovresti annegare!” Il pubblico giovane ne è abbastanza sicuro, eppure galleggia. Questa è chiamata la tensione superficiale dell’acqua.Spiega il relatore.

Paul Boudault fornisce tutte le spiegazioni sui prodotti prima delle prove.

foto cl

Nell’ambito del processo “La Science se livre”, vengono offerti laboratori scientifici in luoghi come le librerie multimediali, che possono anche acquistare libri che consentono ai lettori di prolungare i loro esperimenti senza pericoli. “E per finire, laviamo i piatti.”conclude Paul Baudolt.

READ  Il tour scientifico dei Pirenei fa tappa al PNR

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *