Morso di cane: come reagire?

Morso di cane: come reagire?

Ogni anno in Francia si registrano più di 250.000 morsi di cani*, alcuni più gravi altri meno. Di fronte a questa situazione è necessario sapere come agire per tutelare la propria salute. Dovresti anche conoscere i tuoi diritti in caso di morso di cane, nonché gli obblighi del proprietario del cane morso.

I morsi di animali, siano essi domestici o selvatici, rappresentano rischi per la salute umana. Oltre alle lesioni fisiche dirette, quali tagli e lacerazioni, I morsi possono anche portare a gravi infezioni batteriche. Veterinario e medico, in caso di morsi di cane è importante prendere ulteriori precauzioni, poiché alcuni animali possono essere portatori di malattie trasmesse attraverso la saliva, come la rabbia. Anche il tuo cane potrebbe mordere di nuovo, il che richiede cure speciali.

Una ferita al viso e alla mano… Quando preoccuparsi dopo un morso di cane e cosa fare per evitare infezioni in caso di morso di cane?

Se vieni morso da un cane, è necessario adottare misure immediate per evitare il rischio di infezione, tra cui: Se l'animale è portatore di un virus. Innanzitutto, se la ferita della vittima sanguina o se il sanguinamento è grave, esercita una pressione con un panno pulito. Poi, Pulisci bene la ferita con acqua e sapone e disinfettala con una soluzione antisettica. Copri la ferita con una benda sterile e fissa un appuntamento con un medico per valutare la gravità del morso. Pertanto, un professionista sarà in grado di determinare se è necessaria la profilassi antirabbica o il trattamento antibiotico. Pensa anche a Controlla sul tuo libretto di vaccinazione che sei ben protetto contro il tetano. Se sospetti la gravità della lesione, lo stato vaccinale del tuo cane o un dolore anomalo, non aspettare prima di consultare un medico.

READ  Vari metodi di prevenzione dell'HIV

Aggressione, aggressione: quanto tempo dovresti aspettare per presentare un reclamo per morso di cane?

Se il morso di un cane provoca lesioni gravi o danni significativi alla vittima, hai il diritto Presentare una denuncia contro il proprietario del cane responsabile dell'incidente. Se il proprietario di un cane è a conoscenza del comportamento aggressivo del suo animale domestico, o se trascura di adottare misure adeguate per prevenire i morsi, sarà ritenuto legalmente responsabile e sarà soggetto a sanzioni penali. D'altra parte, se è dimostrato che la vittima che ha morso il cane è stata quella che ha provocato l'attacco dell'animale, sarà lei ad assumersi la responsabilità.

Conseguenze: cosa fare con un cane che morde un essere umano? Dovremmo sopprimerlo?

In caso di morso di cane è importante… Segnala l'incidente Al Comune o alle autorità competenti. Anche il cane responsabile del morso dovrebbe essere portato dal veterinario per una valutazione comportamentale e un controllo sanitario. Lo scopo di questa visita dal veterinario è soprattutto scoprire se l'animale ha la rabbia. Questo monitoraggio sanitario avviene in tre visite durante un periodo 15 giorni e consente di ottenere un certificato finale che attesti che l'animale non è infetto dalla rabbia. La prima visita avviene 24 ore dopo il morso del canee il secondo al massimo 7 giorni dopo il morsoE il terzo il quindicesimo giorno. A seconda della gravità dell'incidente e della probabilità che si ripeta, potrebbe essere necessaria la formazione del proprietario o addirittura l'eutanasia del cane. La decisione finale dipende dalle circostanze specifiche di ciascun caso di morso di animale e dal livello di rischio del cane.

READ  Il più grande genoma del mondo | Scienza | Notizie | il Sole

Anche questo potrebbe interessarti :

⋙ È stato morso da un gatto randagio e soffre di una malattia di cui i medici non sono a conoscenza

⋙ Perché il naso del cane è bagnato?

⋙ Festival di Cannes: da quando la tigna premia gli attori canini?

⋙ Qual è il vantaggio della coda di un cane?

⋙Perché il mio cane mi ruba le cose?

⋙ Perché il mio cane corre in tondo prima di andare a letto?