“Les Mycéliades”: festival di fantascienza dal 1 al 15 febbraio ad Ajaccio | Notizie | Info Rete Corsica

“Les Mycéliades”: festival di fantascienza dal 1 al 15 febbraio ad Ajaccio
25/01/2023

"Michaeliadi" : Festival della fantascienza dal 1 al 15 febbraio ad Ajaccio

Nato da un’idea comuneCCRA (Agoverno l DottSviluppo Sregionale da controinema) E Immagini nelle bibliotecheRivolto a giovani di età compresa tra i 15 e i 25 anni, questo festival si basa soprattutto sulla volontà di stabilire un legame tra il cinema e la mediateca cittadina per creare ponti tra cinema, pittura, scrittura, creatività digitale, social network, musica, giochi e letteratura in tutte le sue forme. Dal 1 al 15 febbraio 2023, più di 50 coppie di cinema e biblioteche multimediali si sono riunite attorno a una missione intergalattica: dare vita alla fantascienza in tutta la Francia! Questo progetto nazionale è un’occasione per la partnership tra Ellipse Cinema e la Mediateca di Cannes, le uniche istituzioni culturali scelte per rappresentare la Corsica.

Questo evento si basa sulla libertà di programmazione promuovendo progetti congiunti tra Ellipse Cinema e la libreria di Cannes.

Il festival è costruito attorno alla fantascienza, e il tema suggerito per questa prima edizione è “ bisogno di spazio », che consente di affrontare un’ampia varietà di argomenti: esplorazione dello spazio, pianeti abitabili, l’universo e il suo potenziale per la vita (sur), progresso e conoscenza scientifica, ecc.

Programma di animazione in Kan Media Library (Informazioni e iscrizioni allo 04.95.20.20.30)

Mercoledì 1 e mercoledì 15 febbraio dalle 14:00 alle 16:00: Laboratorio di scrittura “Immagina la tua vita su un altro pianeta, un incontro con la vita extraterrestre….” prima di registrare un podcast

Mercoledì 1 febbraio, ore 16, proiezione di “Starship Troopers”
Film del 1997 diventato un classico – In un lontano futuro, le nazioni della Terra si sono unite per formare la Federazione, un governo mondiale. Quindi questa federazione ha deciso di conquistare lo spazio. I terrestri colonizzano i pianeti ed esplorano nuovi sistemi planetari. Si occupano anche di civiltà extraterrestri. A poco a poco si ritrovano minacciati da uno di loro, la bellicosa civiltà dei ragni.

Sabato 4 febbraio, 10:30 – 11:30: Escape Game Star Wars
Vieni a incontrarti in un gioco di fuga in un’atmosfera speciale di “Guerre Stellari” Che la Forza sia con te!!!

Sabato 4 febbraio dalle 14:00 alle 16:00 Giuria Miceliadi
I giovani discuteranno e analizzeranno i film selezionati da Cinema Ellipse (Rencontres du 3eme genere, Dune, Rogie One: A Star Wars Story, Alien le 8si Riders, Guardians of the Galaxy) per votare il loro film preferito da proiettare al cinema alla chiusura del festival il 15 febbraio

Mercoledì 8 febbraio dalle 14:30 alle 15:30: Personalizza la tua tazza spaziale
Con Cricut Maker, che è una macchina da taglio intelligente e ti consente di personalizzare tutti i tipi di materiali per decorazioni personalizzate e precise da solo

Sabato 11 febbraio 10:00-12:00: Laboratorio di sketching – Creazione di un nuovo poster per il film “Alien” con Yann Leborgne
Autore specializzato in fotografia per bambini, Jan Leborgne è nato e cresciuto in Corsica. Ha saputo farsi un nome nel mondo della pittura isolana.
Dal 1998, anno del suo diploma di maturità, ha condiviso la sua vita tra i suoi tre interessi, vale a dire arti plastiche, musica e teatro.
Ammira lo “scarabocchio”, lo “scarabocchio” spontaneo vicino ai graffiti. Il suo grande dipinto araldico è una sorta di gigantesca tela su cui ogni pannello completa e amplia l’opera complessiva.
E per ravvivare le cose, Yann Le Borgne ha deciso di mettere insieme tutti i suoi scarabocchi per formare un “grande scarabocchio”. È questo puzzle gigante, con 40 pannelli, che è stato mostrato all’Espace Diamant, il Teatro Comunale di Ajaccio.
Cantante, musicista, attore della band Ghostone, si conferma un artista completo e poliedrico.

Sabato 11 febbraio, ore 14:00: spettacolo “Interstellar”.
Film del 2014- Nel prossimo futuro, la Terra è diventata ostile agli umani. Le tempeste di sabbia sono frequenti e solo il mais può essere coltivato a causa del terreno arido. Cooper è un pilota, riqualificato come agricoltore, e vive con suo figlio e sua figlia nella fattoria di famiglia.

Mercoledì 15 febbraio alle 18:15 al Cinéma Ellipse: il festival si conclude con la presentazione del voto della giuria e la presentazione del poster realizzato con Yann Leborgne durante il workshop dell’11 febbraio alla Mediateca.

Mercoledì 22 febbraio dalle 14:00 alle 16:00: Registrazione del podcast dopo il laboratorio di scrittura
“Immagina la tua vita su un altro pianeta, un incontro con la vita extraterrestre…. »
Da pubblicare sul portale e sui social network.


READ  Salute: la vitamina A è la principale causa di morte in Camerun

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.