L'eclissi totale ha avuto un impatto positivo sul turismo nelle città orientali

L'eclissi totale ha avuto un impatto positivo sul turismo nelle città orientali


Pubblicato fa 38 minuti

Nel fine settimana prima dell'eclissi solare di lunedì sono stati registrati prezzi record per gli alloggi: quasi tutti gli alberghi e le locande erano pieni. Lunedì l'occupazione è rimasta all'88%. (Foto: stampa canadese)

La comparsa dell'eclissi totale nelle città orientali ha avuto un impatto positivo sul turismo nella regione, poiché il tasso di ricettività ha raggiunto livelli storici.

L'Eastern Townships Tourism riporta che solo l'8 aprile ci sono stati almeno 55.000 visitatori provenienti da fuori regione, secondo i dati preliminari di geolocalizzazione di Magog Propulso.

Di questi, il 25% proveniva dall'esterno del Quebec, principalmente dall'Ontario e dagli Stati Uniti.

Analizzando 70 aziende e monitorando i siti della zona, l'organizzazione ha scoperto che gli americani erano particolarmente presenti negli alloggi e nei ristoranti.

Nel fine settimana prima dell'eclissi solare di lunedì sono stati registrati prezzi record per gli alloggi: quasi tutti gli alberghi e le locande erano pieni. Lunedì l'occupazione è rimasta all'88%, cosa inaudita all'inizio della settimana, secondo l'organizzazione turistica.

Secondo questo rapporto, una stima “molto prudente” della spesa turistica legata al soggiorno è di 4 milioni di dollari.

READ  Marvel Snap: il nuovo gioco di carte super veloce progettato da Hearthstone per PC e dispositivi mobili

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *