la richiesta. Il centro sanitario sensibilizza gli anziani sulla prevenzione dell’osteoporosi

la richiesta.  Il centro sanitario sensibilizza gli anziani sulla prevenzione dell’osteoporosi

Giovedì la coordinatrice del Centro sanitario Rekista, Séverine Buquin, ha tenuto un discorso al club “Movimento delle generazioni”. L'obiettivo era quello di sensibilizzare gli anziani sullo screening dell'osteoporosi. Questo protocollo è realizzato dagli specialisti del Centro sanitario Réquistanais sotto il patrocinio del professor Michel Laroche, reumatologo dell'Osteoporosis Network-Occitanie-occidentale. L'osteoporosi è una fragilità anomala delle ossa che porta ad un aumento del rischio di fratture che si verificano senza trauma o traumi che non dovrebbero causare fratture. Contrariamente alla credenza popolare, l’osteoporosi non è una malattia dell’invecchiamento; In tre quarti dei casi è legata alla scarsa acquisizione di riserve ossee durante l’adolescenza. Questa malattia benigna, che colpisce il 40% delle donne ma anche il 10% degli uomini, è facile da diagnosticare e il suo trattamento riduce significativamente il rischio di fratture in seguito a cadute ripetute negli anziani. Gli anziani sono invitati a parlare con i professionisti del Centro sanitario Réquistanais e chiedere loro dettagli su questo argomento.

Informazioni da Séverine allo 05 65 74 57 09 o 05 65 74 57 00.

READ  I timori dell'influenza aviaria devastano la Columbia Britannica: milioni di pollame a rischio

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *