iPhone 13 può avere una ricarica rapida di almeno 25 W

Si prevede che all’inizio dell’anno scolastico, il prossimo iPhone farà progressi in termini di batteria e supporterà la ricarica rapida da 25 W, secondo molte indiscrezioni.

Il prossimo iPhone 13 Non promette di essere rivoluzionario, ma può fare progressi nei suoi punti più deboli. A cominciare dalla batteria.

Sappiamo che i dispositivi Apple non sono noti per essere i più durevoli, anche se Apple ha fatto un salto in questo settore dall’iPhone 11 Pro Max. Ma il prossimo look previsto per settembre potrebbe colmare un’enorme lacuna: ricarica rapida cablata.

Piccolo aumento ma grandi effetti?

Finora, l’iPhone supporta la ricarica rapida con un adattatore di alimentazione fino a 20 W, sebbene la porta fosse più potente. secondo Diverse voci Proveniente dalla Cina, l’iPhone 13 (o 12s) potrebbe essere compatibile con caricabatterie cablati fino a 25W. Apple sarà disposta a vendere il suo alimentatore da 25 W per gli attuali 20 W. MagSafe per la ricarica rapida a induzione rimarrà a 15W.

Fondamentalmente, come osserva il sito Voci di Mac Note, il cambiamento non sarà drastico e ci vorrà del tempo per caricare completamente l’iPhone. Tuttavia, questo dovrebbe essere accompagnato da un aumento della capacità delle batterie di prossima gamma, soprattutto nei modelli con schermo da 6,7 ​​pollici e visibilità di accessibilità. Sempre attivo e frequenza di aggiornamento a 120Hz.

Secondo le nostre informazioni, è anche possibile che il prossimo iPhone vedrà la sua ricarica rapida fino a 30W. Siamo lontani dai caricabatterie da 5 W offerti da Apple nella confezione fino all’iPhone 11… Rispondi a settembre per vedere i risparmi in tempo reale.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *