India: chiodi, palline, plastica … 71 chilogrammi di rifiuti nello stomaco di una mucca smarrita

Faridabad | Il capo dell’organizzazione ha detto all’AFP che una mucca randagia è stata curata dopo un incidente su una strada nel nord dell’India, con 71 chilogrammi di rifiuti, per lo più plastica, nello stomaco.

Circa cinque milioni di mucche vagano per le città dell’India, la maggior parte delle quali si nutre solo di enormi quantità di spazzatura, tra cui plastica e metallo, che di solito sporcano le strade del paese.

Secondo il rifugio veterinario People For Animals Trust a Faridabad, nello stato di Haryana settentrionale, che ha curato una mucca trovata ferita su una strada la scorsa settimana, un veterinario ha notato che soffriva anche di gas gastrico.

Quattro ore dopo l’intervento chirurgico, che non ha salvato l’animale, i veterinari hanno estratto le unghie, la plastica, le palline, il marmo e altri oggetti dal suo addome, da tutti i 71 chilogrammi di rifiuti, secondo Ravi Dubay, capo dell’AFP People For Animals Trust. Ha detto: “È stato uno shock per noi”.

“In tredici anni di esperienza, questa è stata la più grande quantità di rifiuti che abbiamo mai tirato fuori da una mucca (…) L’estrazione di tutto è stata molto fisica”.

I record precedenti erano, secondo Ravi Dubay, intorno ai 50 kg.

“Una mucca è un animale particolarmente sacro per noi, ma a nessuno importa della sua presenza. Ad ogni angolo di strada e in ogni città mangiano spazzatura”.

La maggior parte degli indù adora le mucche nel paese.

L’attuazione di misure di protezione del bestiame molto rigorose richieste dal governo nazionalista indù di Narendra Modi è la ragione dell’aumento del numero di bovini che vagano liberamente.

READ  Attacco talebano | Gli Stati Uniti possono rallentare il ritiro dall'Afghanistan

Gli agricoltori erano soliti abbandonare gli animali vecchi o magri invece di venderli ai macelli.

Romula de Silva, vice presidente della Karuna Society of Animals and Nature, ha detto all’Afp che il problema delle mucche che si nutrono di lettiera “esiste in tutte le città dell’India, grandi e piccole”. In Andhra Pradesh (sud).

“Ovunque le mucche vagano per le strade, puoi assicurarti che siano piene di plastica”, aggiunge.

La sua organizzazione ne è stata testimone circa dieci anni fa, quando ha allattato 35 vacche abbandonate, una delle quali è morta improvvisamente. Un’autopsia ha rivelato un’enorme quantità di plastica nello stomaco, ricorda Romula de Silva, poiché gli altri animali esaminati contenevano la stessa quantità.

Non esistono statistiche nazionali sul numero di vacche che muoiono per la quantità di rifiuti ingeriti. Ma secondo le informazioni del The Times of India del 2017, citando funzionari dei servizi veterinari e dei gruppi per i diritti degli animali, circa 1.000 mucche muoiono ogni anno nella sola Lucknow (nord).

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *