Incidente mortale a Disneyland: un dipendente cade da un golf cart

Incidente mortale a Disneyland: un dipendente cade da un golf cart

Una dipendente del parco a tema Disneyland in California è morta venerdì per le ferite riportate cadendo da un carrello da golf in movimento.

È stato riferito che l’incidente è avvenuto mercoledì mail giornaliera. Bonnie Lear, 60 anni, lavora al parco da 24 anni.

Sul posto sono intervenuti la polizia di Anaheim e i vigili del fuoco. Secondo il portavoce e sergente Jonathan McClintock, M.DIO Lear è stato trasportato in un ospedale locale in condizioni critiche ed è stato dichiarato cerebralmente morto.

Un dipendente di Disneyland ha scritto sul suo account Facebook che MIO Lear è morto a causa della frattura del cranio e del gonfiore del cervello causato dall’incidente.

Secondo il dipendente, la vittima si trovava nella parte posteriore del veicolo insieme ad altri tre passeggeri quando hanno urtato un dosso.

MIO Lear presumibilmente “ha risposto immediatamente” e ha allungato la mano per afferrare il guardrail, che è crollato e “l’ha gettata fuori dall’auto”.

Il presidente del Disneyland Resort ha dichiarato ai media britannici: “Siamo profondamente rattristati dalla perdita di Bonnie e offriamo le nostre sincere condoglianze a tutti coloro che si prendevano cura di lei”.

READ  Naufragio di migranti nel Canale della Manica: un 'film dell'orrore'

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *