in video | Un dipendente sta per essere rapito mentre guida

Una giovane donna che lavora in un bar nello stato di Washington viene quasi rapita da un cliente in macchina.

Il sospetto ha cercato di tirarle il braccio mentre lei gli consegnava dei soldi, secondo diversi media statunitensi che hanno riportato la storia.

I membri dello staff di Beankini Espresso si spogliano fino ai loro vestiti, in bikini o in mutande.

Il sospetto ha semplicemente chiesto al dipendente un resto di $ 5.

“Ha cercato di prendermi”, ha detto a Business Insider in un’intervista, ma fortunatamente è riuscita a liberarsi.

Una scena agghiacciante è stata catturata dai filmati delle telecamere a circuito chiuso.

Il barista che è stato aggredito credeva che l’individuo avesse agito a caso e che non fosse stata presa di mira personalmente.

Il filmato mostra il sospetto Matthew Darnell che cerca di rimuovere la donna, che è in possesso di fascette di plastica.

Il 38enne è stato arrestato martedì e rimane in carcere. La sua cauzione è stata fissata a $ 500.000.

L’incidente è avvenuto nelle prime ore di lunedì mattina nella città di Auburn.

L’azienda, da parte sua, assicura che i dipendenti siano al sicuro.

Mace, taser, pulsanti antipanico silenziosi e porte di metallo vengono utilizzati per proteggere il personale.

READ  Terremoto ad Haiti: 'Ci chiediamo cosa avremmo potuto fare per il Buon Dio'

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.