Il corpo di un uomo sessuale è stato ritrovato più di un anno dopo la sua morte

Il corpo di un uomo sessuale è stato ritrovato più di un anno dopo la sua morte

Il corpo di una prostituta è stato ritrovato in un alloggio sociale a Laeken, a nord di Bruxelles, in Belgio, circa un anno e mezzo dopo la sua morte.

“Nessuno merita la fine della vita come questo signore. Abbiamo già trovato persone per una settimana, due settimane, cinque settimane, anche tre mesi, ma più di un anno, è impossibile da accettare”, ha risposto Stefica Slunjski, una residente della zona che ha dichiarato di essere lei stessa “profondamente commossa” dalla scoperta, in un’intervista rilasciata domenica alla Radio e Televisione della Comunità francese del Belgio (RTBF).

Nonostante la posta accumulata, l’affitto non pagato e i parenti senza notizie, la morte del molestatore sessuale, di nome David, sarebbe passata inosservata poiché è morto verso la fine del 2021, hanno riferito i media francesi.

L’uomo è stato trovato morto al quarto piano di una casa popolare a Laeken, in Belgio, dopo che suo fratello aveva dato l’allarme. Secondo RTBF, la vittima era fredda con la sua famiglia.

“Non lo vedo da un po’ di tempo. […] Mi sono detto che era andato sicuramente dalla sua famiglia in Africa”, ha ricordato Ismail Al-Masoudi, un residente della zona che lo conosceva.

Da parte sua, Social Housing si stava già chiedendo perché l’inquilino avesse smesso di pagare l’affitto, ma ha spiegato di avere le mani legate perché il debito non aveva ancora raggiunto i 4.000 euro – più di 5.800 dollari canadesi – che ha avviato le procedure di verifica.

L’assistenza sociale è andata lì e ha trovato la porta chiusa a chiave. Non c’è risposta, abbiamo segnalato e chiamato l’ufficiale di quartiere per avvisarlo che non c’è stata alcuna reazione”, ha detto a RTBF Lisbet Timmermann, capo della Laeken House.

READ  India aims to vaccinate 300,000 people in one day with the launch of the mass vaccination campaign

Secondo lei, anche l’ufficiale distrettuale avrebbe bussato alla porta, ma avrebbe rinunciato a salire le scale di fronte allo stesso esito, perché non c’era nessun parente o vicino di casa che ne avesse denunciato la scomparsa.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *