Il consiglio di Michelle Sims per la scelta di prodotti ipocalorici

Stamattina mi interessa cosa hai nel piatto e ti suggerisco di farlo Con un calcolatore di calorie. Avrai notato che ogni volta che acquistiamo un prodotto alimentare possiamo scegliere tra almeno due versioni di quel prodotto. E io, quello che noto quando guardo il tuo carrello è che spesso prendi la decisione sbagliata. Scegli tutte le calorie. Mentre esiste un prodotto sistematico o quasi equivalente (e spesso migliore nel gusto).

L’idea è di evitare di essere in sovrappeso. E per questo, c’è una regola molto semplice: Se mangio più calorie di quelle che brucio, ingrasso. È progettato per ciò che mangiamo ed è progettato per ciò che beviamo. Quindi inizierò con il più ovvio: bevi acqua!

In termini di calorie è zero. Rugiada. Niente. Quindi, puoi andarci preferendo qualsiasi altra bevanda, iniziando con un succo di frutta. Se, nonostante tutto, vuoi qualcosa di dolce, Preferisci la frutta pressata al succo di frutta artificiale, Anche se è ancora lì È meglio farlo mangiando direttamente il frutto Invece di premerlo. Perché il succo d’arancia rappresenta circa 90 calorie. Ma la stessa arancia, se la sbucci e ti prendi tempo per masticarla, è solo di circa 60 calorie. Inoltre, l’effetto sazietà è più lungo.

Ma in termini di confronto, ho il più interessante:la zuppa ! Prodotto invernale per eccellenza. Se stai cercando una zuppa artificiale, stai flirtando con 200 calorie. Se lo fai da solo con verdure di stagione, scendi a circa 30 calorie. Non c’è bisogno di elaborare la scelta migliore.

Scegli la porzione corretta di pollo

Un’altra categoria di alimenti in cui puoi limitare l’apporto calorico: i cibi ricchi di amido. Se preferisci le lenticchie alla pasta classica (come la pasta bianca), riduci le calorie del 15%. Non pensare Le lenticchie sono più proteiche, ricche di fibre e meno dolci della pasta.

READ  Ricetta dei pancakes con salsa al cioccolato caldo di Hélène Darroze

Un altro esempio è il pollo. Con il pollo non puoi sbagliare. Se ho fretta Le ali o le cosce con una buona pelle intorno a loro, Aumenta a 375 calorie. Ma se li preferisci Bianco senza pelle 138 calorie. Arrotondato da singolo a triplo. E aggiungerei che saresti meno goloso con i petti di pollo perché sono più stretti.

Un altro alimento comune in cui possiamo risparmiare “calorie” è il pane. c’è possibilità, La trappola è il panino con il pane. 165 calorie per due fette, mentre due fette di pane integrale contengono 138 calorie, e per di più l’effetto della sazietà è molto più forte.

C’è anche lo yogurt. È meglio sceglierlo semplice, piuttosto che alla frutta. La natura è di circa sessanta calorie. Versione tripla frutta. Quindi metti invece pezzi di vera frutta nello yogurt bianco.

E infine, per prendere un alimento moderno di cui faccio fatica a comprendere il suo successo, vorrei segnalarloUna porzione di surimi è di 60 calorie Mentre con una porzione di gamberetti freschi rappresenta solo 47 calorie. Senza contare che se il surimi contiene polpa di pesce, non la contiene solo: ci sono anche acqua e albume. Etica: attenzione al bello.

La redazione ti consiglia


leggi di più

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *