Il CISSS ha inviato a Chaudière-Appalaches un avviso da parte dei proprietari del Manoir Liverpool

Il rapporto investigativo CISSS Chaudière-Appalaches sulla gestione della residenza di Manoir Liverpool a Levis indica comportamenti che interrompono “la salute, la sicurezza, l’integrità o il benessere di molti utenti”.

Leggi anche: Inchiesta negligenza: Manoir Liverpool de Levis in vendita

Il rapporto inquietante è stato pubblicato venerdì mattina dal CISSS e il rapporto particolarmente inquietante si riferisce a residenti che sono stati lavati male, docce che non sono state servite per un massimo di tre settimane, residenti dimenticati mentre mangiavano e campanelli d’allarme per i residenti precedentemente ignorati. , problemi con la somministrazione di farmaci o mancanza di personale “piangere”. (Vedi l’elenco in fondo all’articolo)

Il Commonwealth degli Stati Indipendenti (CIS) deplora il Sud America che l’amministrazione stia compiendo “sforzi straordinari” in preparazione delle visite di follow-up annunciate, rendendo questi incontri una “mascherata”.

Nell’ambito del sondaggio sono state intervistate un totale di 90 persone, tra cui utenti, parenti di utenti attuali ed ex, dipendenti, ex dipendenti, manager e proprietari del luogo.

Il CISSS menziona nelle sue conclusioni “due tipi di abuso: fisico e organizzativo”.

Il rapporto è stato commissionato dal CISSS dopo che un’indagine della CBC ha scoperto una cattiva condotta lo scorso aprile. Delle quindici accuse sollevate, 13 sono state giudicate “totalmente fondate” secondo la direzione dell’organizzazione. Un altro è stato parzialmente confermato, mentre uno è risultato infondato.

Questi difetti sono tornati anche prima della prima ondata di pandemia, che ha colpito duramente il maniero del Liverpool. Alcune delle persone intervistate durante le indagini hanno riferito comportamenti problematici che persistevano da “diversi anni”.

Il rapporto si rivolge specificamente al segmento delle “risorse intermedie” al Manoir Liverpool, che contiene 64 delle 128 stanze. I primi accordi di risorse intermedie tra CISSS e proprietari risalgono al 2014.

READ  12 cibi che devi assolutamente mangiare per riempire di vitamina D ed evitare carenze

Da allora, molti interventi o follow-up hanno avuto luogo “a causa delle grandi lacune osservate nella fornitura di servizi di supporto o assistenza. […] Torna agli utenti “si legge nel rapporto. Il primo piano di monitoraggio è stato sviluppato nel 2016, seguito da un piano di supporto nel 2017-2018, un piano aziendale del fornitore nel 2019 e ampie misure di monitoraggio iniziate a luglio 2019. Queste misure sono culminate in il rapporto pubblicato venerdì.

Il dormitorio si è opposto alla pubblicazione di questo rapporto. Tramite il suo avvocato, i proprietari del CISSS sono andati in default venerdì mattina.

Dopo questo rapporto, il CISSS di Chaudière-Appalaches ha deciso di ritirare la certificazione Manoir Liverpool. È stato finalmente raggiunto un accordo per mettere in atto una vendita che consentirà una transizione graduale. In linea di principio è stato firmato un accordo con un potenziale acquirente, già approvato dal CISSS.

Estratti dal rapporto CISSS sul maniero di Liverpool

Riguardo all’igiene della popolazione che “ha lasciato qualcosa di desiderabile”, in particolare “a livello dei genitali”:

  • Diverse persone che abbiamo incontrato hanno confermato che in più occasioni è stata fornita assistenza sanitaria […] Era chiaramente carente “.
  • “È principalmente correlato a una crosta bianca in bocca”.
  • “Servizi igienici parziali e bassi che non funzionano correttamente e provocano arrossamenti, funghi e piaghe”.
  • Ad esempio, unghie molto lunghe e non lavate vengono segnalate con feci occasionali, capelli non lavati e un cattivo odore.

Nei bagni incompleti o semplicemente non somministrati:

  • “Notiamo che la frequenza dei bagni è irregolare da diversi anni ed è stata pesantemente modificata in base alla presenza del personale del fornitore il cui compito è quello di lavorare. […] La direzione non è stata in grado di pianificare e attuare un’organizzazione del lavoro per garantire la continuità dei servizi di pulizia […] Indipendentemente da assenza, ferie e vacanze estive “.
READ  Quantitative Teleportation: “90% Accuracy” 27 mile online achievement | Science | News

Sul “dimenticato durante i pasti” e altri problemi di alimentazione:

  • “Riteniamo che alcuni utenti, in particolare quelli che necessitano di un approccio adattivo, non siano stati portati in sala da pranzo durante i pasti e per altri non siano stati aiutati a mangiare correttamente”.
  • «[Des employés] Mostra la tua indifferenza per il posto [des usagers] Non prestando attenzione alle cause delle carenze nutrizionali che hanno notato.
  • “Le istruzioni per il monitoraggio e la regolamentazione di alimenti e bevande fornite agli utenti sono già in vigore. […] Queste istruzioni dovevano privare queste persone di sentirsi piene, negare loro la possibilità di prendere il tè quando volevano e negare loro un secondo dessert quando sentivano che il primo non era abbastanza. Un bicchiere di succo o di latte quando lo chiedono o li privano di pane tostato quando non gradiscono il pasto proposto “.

In “Ignora campanelli e disattiva telefoni”

  • Per diversi anni, campanelli […] Ignorato intenzionalmente dal team delle risorse “.

Sulla validità del luogo:

  • “Crediamo che nelle loro stanze e nei loro bagni siano state lasciate persone che sono state ospitate in un ambiente antigenico a causa di urina, feci e odori; che siano costrette a dormire in lenzuola sporche e bagnate e che siano a rischio di cadute prevenibili a causa di pozzanghere di urina, feci e detriti sul pavimento […]. »

Informazioni sulla somministrazione di farmaci:

  • “Abbiamo scoperto che la somministrazione di farmaci all’interno dei tre IR riceve poca o nessuna attenzione”.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *