I sotterranei dell’ospedale Eugenie sono stati allagati

I sotterranei dell’ospedale Eugenie sono stati allagati

Ieri sera ad Ajaccio si è verificata un’alluvione nelle cantine dell’ospedale Eugenie. La struttura è rimasta senza elettricità per diverse ore.

Lunedì 4 dicembre, intorno alle 22:45, i vigili del fuoco sono stati allertati per intervenire presso l’ospedale Eugene, ad Ajaccio.

Si è verificato un allagamento nel seminterrato della struttura dove erano ubicati i quadri elettrici, che è stato allagato; Il che ha portato a un’interruzione di corrente.

Secondo i primi accertamenti il ​​forte flusso d’acqua potrebbe essere dovuto alla rottura di un tubo dell’acqua piovana.

“C’era tra 40 cm e 1 metro d’acqua, I vigili del fuoco della Corsica del Sud hanno spiegato martedì mattina di aver effettuato una decina di interventi ieri sera a causa della forte pioggia. Dei 170 pazienti ricoverati in ospedale, quattro erano collegati a un ventilatore ma erano indipendenti dall’ossigeno. “Non ci sono feriti.”

Oltre ai vigili del fuoco, sul posto si sono recati anche agenti delle forze di difesa etiopi, della polizia, dell’amministrazione dell’agenzia sanitaria regionale, nonché dei servizi cittadini e provinciali. L’intervento è continuato tutta la notte.

L’ARS ha considerato lo sviluppo di un piano vuoto per l’eventuale evacuazione di tutti i pazienti. Cosa che al momento non era necessaria.

“La corrente è stata ripristinata martedì mattina intorno alle 6:30.” Si riferisce a Sis 2A.

Questa mattina è previsto un incontro tecnico tra i vari servizi.

READ  Analisi di Public Health France

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *