I giovani dei gemelli scoprono l'Italia

I giovani dei gemelli scoprono l'Italia

A Casaglione, in Italia, dal 20 al 27 agosto, una delegazione di giovani che fanno parte del gemellaggio tra Isver, Risbourg e Casaglione ha partecipato ad un soggiorno linguistico su iniziativa del comune italiano.

Inizialmente era compresa la fascia di età dagli 11 ai 14 anni, poi dai 15 ai 17 anni per i più grandi (ovvero 18 bambini in totale). Sono stati ricevuti dalle famiglie italiane, insieme al loro corrispondente e inserviente, Anel, impiegato del comune per i bambini, e Ludovic Burton, per gli adulti.

Condividere buone pratiche

Erano accompagnati anche da due elettori comunali: Sylviane Queneau e Nathalie Burton, assistenti responsabili delle associazioni e delle attività culturali. L'ufficio di gemellaggio era rappresentato da Elizabeth Guiller, Monique Tricole, Daniel Grimaud e Ludovic Burton.

Durante questo soggiorno, l'apprendimento delle lingue (italiano, francese e tedesco) faceva parte del programma. Al mattino, poi al pomeriggio, sono stati proposti rafting sul fiume che attraversa Verona e Adige, corse dei colori, piscina, attività artigianali e visite a diverse località (Este, Verona, Montova).

Il tempo libero è stato trascorso anche con le famiglie. La residenza si è conclusa sabato 2 settembre con una serata di festa, con specialità italiane e intrattenimento da parte dei giovani, singolarmente o in gruppo, davanti ad un pubblico ammirato.

READ  Giornate del cinema europeo in Tunisia dal 23 al 30 novembre 2023 a Tunisi, Menzel Bourguiba, Kef e Djamel

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *