Gaza: Israele afferma di aver ucciso il comandante delle forze navali di Hamas

Gaza: Israele afferma di aver ucciso il comandante delle forze navali di Hamas

Mercoledì l’esercito israeliano ha dichiarato di aver ucciso un membro di spicco delle forze navali di Hamas responsabile di diversi attacchi contro il territorio israeliano.

• Leggi anche: Ufficio in Israele: il Quebec può sostenere le aziende produttrici di armi

• Leggi anche: Gli ospedali nel sud di Gaza hanno solo tre giorni di carburante rimasto

• Leggi anche: Gaza: Israele annuncia la riapertura del valico di Kerem Shalom

L’esercito ha dichiarato in un comunicato che Muhammad Ahmed Ali, il comandante dell’unità navale del movimento Hamas a Gaza City, è stato ucciso in un attacco aereo mercoledì.

Il Gruppo islamico palestinese non ha commentato immediatamente questo annuncio.

Secondo fonti interne ad Hamas, egli appartiene alla sua ala militare, le Brigate Izz al-Din al-Qassam.

L’IDF lo dipinge nel suo comunicato stampa come “responsabile degli attacchi contro il territorio israeliano e contro le forze di terra dell’IDF che operano nella Striscia di Gaza”, compreso il centro della piccola enclave palestinese la scorsa settimana.

Le Brigate Al-Qassam lanciano regolarmente razzi verso il territorio israeliano e hanno rivendicato la responsabilità di aver sparato domenica verso il valico di Kerem Shalom tra Israele e Gaza, che ha provocato la morte di quattro soldati.

La guerra è scoppiata il 7 ottobre quando i commando di Hamas, infiltratisi dalla Striscia di Gaza, hanno lanciato un attacco aereo, marittimo e terrestre contro Israele, qualcosa senza precedenti nella storia di questo Paese. L’attacco ha provocato la morte di oltre 1.170 persone, la maggior parte delle quali civili, secondo un rapporto dell’Agence France-Presse basato su dati ufficiali israeliani.

READ  Haiti | La vedova del presidente assassinato ha testimoniato in un'inchiesta giudiziaria

Secondo l’esercito israeliano, più di 250 persone sono state rapite e 128 rimangono detenute a Gaza, 36 delle quali sono ritenute morte.

In risposta, l’esercito israeliano ha lanciato un attacco che finora, secondo il Ministero della Sanità di Hamas, ha ucciso 34.844 persone.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *