Daniel Franco, un grande scrittore del governo, molto conservatore, sulle finanze di Roma

Ritratto – Il nuovo presidente italiano ha incaricato un uomo di fiducia, come lui, della Banca d’Italia, di uscire dalla crisi.

Il ministro della nuova economia nel governo di Mario Draghi, Daniel Franco, 67 anni, è un perfetto estraneo agli italiani comuni. Quest’uomo è molto conservatore “Ha costruito il suo profilo pubblico sulla mancanza di un profilo pubblico”. È stato anche riassunto Sole 24 ore, Segna una rottura con il suo predecessore, Roberto Gualtieri, un membro del Parlamento europeo del Partito Democratico che ha twittato quasi ogni giorno. Ma è un vecchio amico della struttura artistica europea, e non ha mai smesso di lavorare e dialogare con lui, il che dimostra che quando è entrato in scena nelle riunioni remote dell’Eurogruppo e poi dell’Ecofin, lunedì e martedì erano molto duri. confortevole.

Scelto da Mario Draghi per la sua esperienza di economista e la sua conoscenza della macchina amministrativa oltre che della spesa pubblica, ma anche per la collusione intellettuale che li lega insieme, Daniel Franco incarna l’arrivo di esperti al governo che il Presidente del Consiglio ha voluto prepararsi per l’emergenza

Questo articolo è solo per gli abbonati. Hai ancora il 78% da scoprire.

Abbonamento: 1 € per il primo mese

Può essere cancellato in qualsiasi momento

Già iscritto? Accesso

READ  WhatsApp delays privacy update amid 'confusion' with Facebook data sharing

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *