cibo veloce | La catena francese O’Tacos ha origine in Canada

cibo veloce |  La catena francese O’Tacos ha origine in Canada

(Parigi) La catena francese di fast food O’Tacos, specializzata in “tacos alla francese halal”, si stabilirà in Canada e punta ad aprire 50 ristoranti entro 5 anni grazie alla partnership con la società multi-franchising Foodtastic, ha annunciato Mercoledì.


Fondata nel 2007 a Grenoble, O’Tacos è stata acquisita nel 2018 dal fondo di investimento belga Kharis Capital, che l’ha integrata nella piattaforma di fast food QSRP (Quick Service Restaurant Platform), che riunisce quasi mille ristoranti che impiegano 6.000 persone in sette paesi europei Paesi.

O’Tacos, che si presenta come “l’inventore dei tacos francesi, un classico piatto messicano rivisitato alla francese” il cui cliente sceglie gli ingredienti (carne halal, salsa al formaggio, ecc.), “viene servito ogni minuto e sul posto or delivery”, che punta ad aprire il suo primo ristorante nella “zona di Montreal” nel secondo trimestre del 2023, delinea la catena in un comunicato stampa.

A tal fine, O’Tacos ha stretto una partnership con Foodtastic, “uno dei principali franchisor canadesi di marchi di ristoranti”, la cui rete nordamericana comprende 1.250 ristoranti e un fatturato di 1,1 miliardi di dollari, con i marchi Quesada, Freshii, Second Cup e Pita. Pietre miliari, Fionn MacCool’s, Shoeless Joe’s, Benny’s Rotisseries, La Belle et La Boeuf e Monza.

Foodtastic avrà i diritti esclusivi per sviluppare il marchio O’Tacos – i cui ristoranti sono spesso “cucine scure” o cucine dedicate esclusivamente alla consegna e/o al cibo da asporto – con l’obiettivo di aprirne 50 nei prossimi cinque anni, secondo il comunicato stampa .

Il marchio O’Tacos, che conta più di 260 ristoranti in Francia, è presente anche nei Paesi Bassi – dove ha annunciato che si svilupperà in partnership con la catena Johnny’s Burger Company – in Germania, Italia e Spagna e prevede di insediarsi in Svizzera prossimamente estate.

READ  Italia: Pil rivisto al rialzo nel primo trimestre, ma sale l'inflazione

QSRP sviluppa, oltre a O’Tacos, i marchi di hamburger Burger King e Quick, nonché il marchio di “pesce sostenibile” Nordsee & Go! Pescare.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *