Buone notizie per tutti gli appassionati di fantascienza: questa serie avrebbe potuto essere cancellata, ma finalmente avrà una terza stagione su Apple TV+!

Buone notizie per tutti gli appassionati di fantascienza: questa serie avrebbe potuto essere cancellata, ma finalmente avrà una terza stagione su Apple TV+!

Il resto seguirà dopo questo annuncio

Non c'è dubbio che Netflix sia la piattaforma di streaming più popolare al mondo, ma ciò non impedisce ai suoi concorrenti di fare del loro meglio per distinguersi e attirare più abbonati. Se anche Prime Video o anche Disney+ stanno attirando molta attenzione, Apple TV è un po' indietro, finora. Nel 2021, ha lanciato un ambizioso adattamento del romanzo di uno dei più grandi autori di fantascienza. Dopo due stagioni, venne rinnovata per una terza, ma la produzione di quest'ultima continuò con battute d'arresto, facendo aspettare i fan il peggio.

buone notizie

Nel 2021, Apple TV+ affronta una pietra miliare della fantascienza: il Foundation Course di Isaac Asimov, un'opera importante di un genere che è stato a lungo considerato inadattabile. Ma la piattaforma non perde l'occasione e soprattutto ci mette i mezzi e rilascia così una prima stagione convincente, anche se viene indubbiamente superata dalla seconda. L'enorme successo spinge Apple TV+ a rinnovarlo.

Tuttavia, la produzione di quest’ultimo deve affrontare diversi ostacoli. I cambiamenti nel settore hanno ridotto il budget dell'organizzazione (Il budget era originariamente troppo alto), un taglio che ha spinto lo showrunner David S. Goyer a lasciare la sua posizione. Tuttavia, rimane nella serie come sceneggiatore e produttore esecutivo.

Questa partenza avrebbe potuto essere disastrosa, ma un sostituto è già stato trovato, per la gioia dei fan. Tim Southam subentra e sarà responsabile di completare il lavoro di Goyer sugli episodi dal 3.01 al 3.03, dopodiché dirigerà gli episodi successivi. Southam è un veterano della regia televisiva. È stato particolarmente coinvolto in One Piece per Netflix, ma anche in serie di fantascienza come Lost in Space, sempre per Netflix. Ha anche diretto altre serie ad alto budget come The Walking Dead: Daryl Dixon. Quindi è pienamente all'altezza del compito.

READ  La strana evoluzione genetica di un drago marino

Quando ci si esce?

In questo momento, è difficile sapere quando finiranno le riprese (al momento si stanno svolgendo in Europa), ma questa notizia preoccupa alcuni fan. La verità è che finché non avremo il primo trailer in cui affondare i denti, è difficile giudicare il lavoro di Southam. David S. Goyer, l'ex showrunner, ha lasciato molto lavoro in anticipo che Tim Southam dovrà migliorare e portare avanti nelle prossime settimane.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *