Assassin’s Creed Valhalla ci porterà nel mondo di elfi e nani in nuovi contenuti DLC, secondo le indiscrezioni

Assassin’s Creed Valhalla È un titolo, dopo il bestseller della storia, che va di fretta Ubisoft. Al momento non contiamo Non la minima menzione di un nuovo gioco della serie, che è che dopo l’E3 2021 per lo sviluppatore francese, è chiaro che il futuro dell’IP, che al momento sta attraversando solo Continua ad aggiungere nuovi contenuti a Valhalla. Infatti, grazie al leak, abbiamo scoperto che il prossimo grande passo sarà fatto per mano Regno dei Nani e degli Elfi Oscuri.

Assassin’s Creed Valhalla, che ne dici? ambasciata?

Dove arriverà Ivor nel prossimo DLC?

Era Utente francese j0nathan, che ha già dimostrato di avere ottime fonti su Assassin’s Creed, che ha sottolineato Cosa vedremo nel futuro di Assassin’s Creed Valhalla. In questo senso, se lo prendiamo sulla parola, ci assicuriamo che il terzo DLC del gioco non ci porterà nell’area di Muspelheim come previsto, ma alla fine introdurrà quella che prima chiamiamo area di gioco ambasciata .

Questa zona sarà un Dedicato sia ai nani che agli elfi oscuri, e per qualche ragione non parla molto favorevolmente delle divinità norrene: chiaramente non possono differenziare l’una dall’altra. Per ora, questo è tutto ciò che j0nathan ha aggiunto dopo la rivelazione dell’ultimo Assassin’s Creed Valhalla, che dopo l’Assedio di Parigi sembra essere più fantasioso, poiché la mitologia norrena in continua crescita può essere ricreata.

A questo punto, sembra chiaro che abbiamo ancora abbastanza mesi per sapere se queste informazioni si materializzeranno effettivamente nel gioco, anche se ancora una volta j0nathan è un insider con un track record molto positivo. Comunque, ciò che è chiaro è che Il 2022 sarà di nuovo l’anno in cui Assassin’s Creed Valhalla continuerà a dominare il franchise.

READ  Gioca ai giochi della serie Xbox X su Xbox One con xCloud

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *